Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

L’Aranova torna a correre: colpaccio riuscito nella tana del Santa Gemma

Trascinata da un incontenibile Rossi, autore di una tripletta, la squadra del presidente Schiavi accelera nuovamente il passo, si aggiudica di larga misura una delle gare di cartello della diciannovesima giornata e balza al quinto posto a pari merito con la Verdesativa Casalotti. Salviati e compagni spostano l’ago della bilancia dalla propria parte nel momento topico della ripresa. Passa e Salvagnini mettono al sicuro la vittoria numero sei in campionato.

Emilio Salvagnini (Aranova)

Consapevole di non potersi permettere il lusso di perdere uno degli ultimi treni diretti verso i play-off, a causa dei soli due punti raggranellati nel doppio turno consecutivo casalingo previsto dal calendario, l’Aranova mostra i muscoli in una delle gare di cartello della diciassettesima giornata, espugna di larga misura l’ostico terreno di gioco del Santa Gemma (2-6) e balza al quinto posto a pari merito con la Verdesativa Casalotti. I ragazzi di mister Marini, squalificato e sostituito in panchina dal Direttore Sportivo Tiziano Catalano, hanno un buon approccio alla gara, controllano inizialmente senza soverchie difficoltà il prolungato giro palla dei padroni di casa, poi passano alle vie di fatto e, al quarto minuto, trovano la via del gol per merito del solito Rossi, il quale sfrutta al massimo un passaggio filtrante di Rafa e, con un preciso diagonale, non lascia alcuna via di scampo a Buonincontro. Il Santa Gemma si rimbocca subito le maniche e, poco più tardi, perviene al pareggio in maniera piuttosto fortunosa: Salvagnini, sugli sviluppi di una rimessa laterale, realizza la più classica delle autoreti. La formazione del presidente Schiavi non ci sta, prende subito in mano le redini del gioco e, dopo alcune giocate di pregevole fattura non andate a buon fine per un nonnulla, realizza la rete del raddoppio. L’ex CCCP, Graziani, dà un saggio della sua bravura e del suo grande senso di altruismo, lascia sul posto il diretto marcatore e, anziché provare la stoccata vincente, serve un assist al bacio al meglio piazzato Salviati, il quale infila agevolmente Buonincontro da pochi passi e consente alla sua squadra di andare al riposo avanti nel punteggio. La formazione capitolina comincia la ripresa con la giusta carica emotiva e, dopo due minuti, rimette le cose a posto a seguito di uno schema applicato alla perfezione su corner: Pietrantozzi si fa trovare al posto giusto al momento giusto, a seguito di un passaggio filtrante di Alì, e incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali con una staffilata di rara potenza e precisione. Spronata a un maggior spirito di sacrificio dalla panchina, l’Aranova cambia marcia, alza il ritmo e passa per la terza volta a condurre con Rossi, bravo a timbrare per la seconda volta il cartellino dopo una splendida triangolazione con Ciliberto. La quarta marcatura aeroportuale vede ancora protagonista la premiata Ditta Rossi & Ciliberto. Il pivot, servito alla perfezione dal laterale, fa centro da pochi passi e firma l’ennesimo hattrick stagionale. Sotto di due reti, il Santa Gemma si affida alla tattica del portiere di movimento. Tale soluzione, però, non dà i frutti sperati. La squadra allenata da mister Marini sfrutta al meglio i maggior spazi concessi dagli avversari, arrotonda il punteggio grazie alle marcature di Passa e Salvagnini, conquista tre punti di platino in una gara da vincere a tutti i costi e rialza le proprie quotazioni di accesso ai play-off.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.