Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Parma Letale in vetta a punteggio pieno: tutto facile con il Frassati

Un’altra prova di forza. Il Parma Letale bagna nel migliore dei modi l’esordio tra le mura amiche della Longarina, rifila un punteggio tennistico al Frassati (6-1) e si conferma a punteggio pieno in vetta alla graduatoria insieme alla Ludis Italica.

Un’altra prova di forza. Il Parma Letale bagna nel migliore dei modi l’esordio tra le mura amiche della Longarina, rifila un punteggio tennistico al Frassati (6-1) e, alla luce dei numerosi pareggi registrati in questa seconda giornata, ben quattro su sei gare disputate, si conferma a punteggio pieno in vetta alla graduatoria insieme alla Ludis Italica, vittoriosa a sua volta davanti ai propri tifosi sul Cori Monti Lepini. I ragazzi di Fantozzi cominciano la gara a spron battuto e passano a condurre, dopo soltanto ventiquattro secondi, per merito di Kaci, il quale si accentra dalla corsia sinistra e, con una staffilata di destro dal limite dell’area, non lascia alcuna via di scampo al portiere rivale. La formazione lidense, tre giri di lancette più tardi, trova per la seconda volta la via del gol con Di Lecce, bravo a ricoprire al meglio il ruolo di terminale offensivo di uno schema applicato in maniera impeccabile su calcio di punizione. Il laterale, al primo tentativo, esalta i riflessi di Miceli, ma poi in seconda battuta non ha alcuna difficoltà a depositare il pallone in fondo al sacco. Il Parma Letale continua a spingersi in avanti con regolarità e, poco dopo, cala il tris con lo scatenato Kaci, il quale finalizza al meglio una ripartenza impostata dal binomio Bastianelli-Di Lecce, trafigge Miceli con una staffilata dal basso in alto e si toglie la soddisfazione di siglare la doppietta personale. Il Frassati, a ridosso dell’intervallo, accorcia le distanze per merito di Dominici, il quale infila Riccioni con una bella conclusione da fuori area e consente alla sua squadra di andare al riposo con un passivo meno pesante. Il Parma Letale, dopo aver contenuto la sfuriata degli avversari in apertura di ripresa, mette una seria ipoteca sulla seconda vittoria consecutiva in campionato con Fiorito, il quale salta agevolmente un avversario e, con un preciso tiro di sinistro, griffa la quarta marcatura di squadra. La compagine lidense, al minuto numero diciotto, fa cinquina con De Rossi, il quale approfitta di un clamoroso errore in fase di impostazione della manovra da parte di Miceli, fa centro dalla media distanza e iscrive anche il proprio nome a referto. La formazione di Fantozzi, nelle battute finali del match, chiude definitivamente i conti con Milazzo, il quale fa centro con un chirurgico rasoterra e mette il classico punto esclamativo sula seconda vittoria consecutiva in campionato.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.