Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

United Pomezia da applausi: scacco alla regina Real Ciampino Academy

Sfoderando una prova collettiva maiuscola, la squadra di Caporaletti espugna con piglio autoritario il rettangolo della capolista (2-7), infila il terzo risultato utile su altrettante gare disputate nel girone di ritorno e dimostra di avere tutte le carte in regola per centrare in pieno gli obiettivi stagionali. Caramia, Iozzi e Porcari firmano una doppietta a testa. Nicolini completa il bottino di gol rossoblù.

Yuri Iozzi (United Pomezia)

Fermamente intenzionata a giocarsi al meglio le proprie chance di riconferma diretta nella categoria, la United Pomezia prosegue a gonfie vele il girone di ritorno. Dopo aver totalizzato quattro punti nel doppio confronto con la Città di Cagliari e la Mirafin, il quintetto allenato da Alessio Caporaletti riesce nell’impresa di fare lo sgambetto all’incontrastata capolista Real Ciampino Academy (2-7), acquisisce una maggiore fiducia nei propri mezzi e dimostra, contro la principale candidata alla promozione diretta nella serie superiore, di avere le credenziali per disputare l’ultimo terzo di regular-season da protagonista. La gara comincia su ritmi elevati: Nicolini, per i pometini, colpisce in pieno il palo, mentre Baiocco, per gli aeroportuali, costringe Ambrogi a compiere due interventi dall’elevato coefficiente di difficoltà. La United Pomezia trova di rimessa la giocata giusta per sbloccare il punteggio. L’azione parte da Meghaid, il quale aggredisce lo spazio vuoto sulla corsia destra e premia l’inserimento di Caramia, cinico a infilare Eleuteri da distanza ravvicinata. I ragazzi del presidente Andrea De Stefano concedono il bis, al quarto d’ora, per merito di Nicolini, bravo ad anticipare il diretto marcatore e insaccare la sfera nei pressi del primo palo. La capolista, non trovando particolari sbocchi in avanti, si affida alla tattica del portiere di movimento nel momento topico della ripresa. La United Pomezia, però, segue alla lettera le direttive dalla panchina e, al quarto d’ora, cala il tris con Porcari, bravo a intercettare la sfera nella propria metà campo e a fare centro nella porta sguarnita. Successivamente ci pensano Iozzi (doppietta) e Caramia a chiudere a doppia mandata in cassaforte l’intera posta in palio. Il Real Ciampino Academy, nelle battute finali del match, accorcia le distanze con una doppietta dell’ex Moreira. L’esperto pivot, nel primo caso, sfugge alle grinfie dei giocatori pometini e infila Ambrogi di giustezza, mentre nel secondo fa centro con un bel tiro dal limite dell’area. La nona e ultima marcatura del match è griffata dalla United Pomezia: Porcari sfrutta al meglio un assist di Greco, firma la doppietta personale e rende ancora più rotonda una vittoria che fa morale e classifica.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.