Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Aranova, secondo stop consecutivo: l’Amatrice Rieti prevale di misura

Una magistrale punizione calciata da Grassi, a metà della ripresa, condanna una generosa Aranova a mandare giù il calice amaro della seconda sconfitta consecutiva in campionato. La formazione allenata da Di Curzio, nonostante gli sforzi profusi, paga a caro prezzo un singolo episodio, si inchina di fronte all’Amatrice Rieti (1-0) e continua a perdere quota in classifica.

Una magistrale punizione calciata dallo specialista Grassi, a metà della ripresa, condanna una generosa Aranova a mandare giù il calice amaro della seconda sconfitta consecutiva in campionato. La formazione allenata da Di Curzio, nonostante gli sforzi profusi, paga a caro prezzo un singolo episodio, si inchina di fronte all’Amatrice Rieti (1-0) e continua a perdere quota in classifica generale. La sfida dello “Scopigno” riserva poche emozioni nel corso del primo tempo. L’Aranova, ben messa in campo dal proprio tecnico, chiude molto bene tutti i varchi agli attaccanti avversari e si fa apprezzare per alcune ripartenze interessanti. L’unica azione degna di nota dei primi quarantacinque minuti è di marca sabina: Di Nicola, direttamente su punizione, sfiora il palo della porta custodita da Zonfrilli. Il copione della gara cambia nella ripresa. L’Amatrice Rieti ha una buona chance con Mattei, che costringe l’estremo difensore tirrenico a una difficile parata. Mister Angelone, poco più tardi, effettua un cambio mirato e inserisce al centro dell’attacco Monaco di Monaco per avere più centimetri all’interno dell’area di rigore rossoblù. Il neoentrato si mette subito in mostra e costringe Zonfrilli a sporcarsi i guantoni. La formazione reatina, al minuto diciassette, sblocca il punteggio su calcio da fermo. Lo specialista Grassi disegna una splendida parabola, incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali e trova il classico bandolo della matassa di una gara che di minuto in minuto si stava facendo sempre più complicata. L’Aranova, nell’ultimo terzo di gara, getta il cuore oltre l’ostacolo nella speranza di rientrare in partita. Mister Di Curzio inserisce contemporaneamente Roberti, Perocchi e Italiano. I nuovi entrati provano a dar manforte ai propri compagni, ma la difesa sabina si conferma all’altezza della situazione e permette al proprio portiere di chiedere la gara con il secondo clean-sheet in campionato. L’Amatrice Rieti, dunque, centra una vittoria di platino, opera il sorpasso ai danni del binomio W3 Maccarese-Campus Eur e balza al secondo posto alle spalle della capolista Pomezia Calcio. L’Aranova, al contrario, prolunga a due giornate la striscia negativa, ma torna a casa a testa alta per aver tenuto molto bene il campo al cospetto di un’avversaria ambiziosa e di notevole caratura tecnica.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

Scritto da

Calcio a 5

La neonata società apriliana inizia a gettare le basi sulla stagione dello storico debutto in Serie D. I presidenti Margari-Francesca: “Abbiamo affidato la nostra...

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.