Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

FalascheLavinio, quotazioni salvezza diretta in rialzo: Atletico Vescovio al tappeto

La formazione di Panicci piega di larga misura i capitolini (3-0) e incrementa a cinque lunghezze il margine di vantaggio dalla zona play-out. I neroniani sbloccano il punteggio, nelle battute finali del primo tempo, grazie alla marcatura di Cipriani. Fusco raddoppia, ad inizio ripresa, su calcio di punizione, il solito Pirazzi chiude definitivamente i conti.

Mattia Cipriani (FalascheLavinio)

Vittoria doveva essere. Vittoria è stata. Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il FalascheLavinio conquista tre punti di platino nello scontro diretto con l’Atletico Vescovio (3-0), acquisisce una maggiore fiducia nei propri mezzi e allarga a cinque lunghezze la forbice tra la propria posizione e la zona play-out. Dopo una lunga fase di gioco senza particolari sussulti, la formazione allenata da Panicci prende in mano le redini della gara, si spinge in avanti con maggiore regolarità e, in chiusura di primo tempo, sblocca il punteggio al termine di un’azione piuttosto rocambolesca. I generosi Vitolo e Neroni colpiscono in rapida successione la traversa della porta custodita da D’Angelo, poi a piazzare la stoccata vincente ci pensa Cipriani, lesto a fare centro con un comodo tap-in e a permettere alla sua squadra di andare al riposo con il morale alto. Il FalascheLavinio parte forte nella ripresa e, al sesto giro di orologio, consolida il vantaggio con Fusco, bravo a trasformare, con un’esecuzione perfetta, un calcio di punizione dalla corsia sinistra. La sfera si insacca nei pressi del primo palo. I portodanzesi, a metà frazione, sfiorano il tris con Cipriani, il quale pecca di cinismo, sugli sviluppi di un tiro da fermo dal vertice sinistro dell’area, e spedisce il pallone sul fondo da distanza più che favorevole. La squadra di Panicci continua a pigiare a fondo il piede sul pedale dell’acceleratore e, alla mezzora esatta, chiude a doppia mandata in cassaforte l’intero bottino con Pirazzi. La punta controlla alla perfezione un lancio dalla trequarti campo di Orlandi, infila l’incolpevole D’Angelo e fa calare i titoli di coda sulla gara con largo anticipo rispetto al triplice fischio dell’arbitro.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.