Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il FalascheLavinio esulta al novantesimo: vittoria di misura e ottavo posto

La squadra di Panicci piega in extremis la resistenza dello Sporting San Cesareo (2-1), si congeda dai propri sostenitori con un successo e termina l’ennesima stagione consecutiva in Promozione nella parte sinistra della classifica. I neroniani sbloccano il punteggio in chiusura di primo tempo con Cipriani, poi i ragazzi di Gagliardi ristabiliscono l’equilibrio, al quarto d’ora della ripresa, con Donnini. La sfida del “Chimenti” si decide allo scadere: Fusco infila dal dischetto Faraone e permette alla propria squadra di chiudere in bellezza gli impegni di campionato.

Mattia Cipriani (FalascheLavinio)
Marcello Rutelli (FalascheLavinio)

Un calcio di rigore trasformato dallo specialista Fusco, proprio allo scadere, permette al FalascheLavinio di piegare in extremis la resistenza dello Sporting San Cesareo (2-1), attestarsi a quota quarantacinque punti, frutto di un ruolino di marcia di quattordici successi, tre pareggi e quindici sconfitte, e concludere l’ennesima stagione consecutiva nel Campionato di Promozione con un più che onorevole ottavo posto. La prima parte della gara risulta piuttosto bloccata: le due contendenti si affrontano in prevalenza a centrocampo senza mai chiamare seriamente in causa Rutelli e Faraone. Il FalascheLavinio trova la giocata giusta per spezzare l’equilibrio, pochi minuti prima del duplice fischio, per merito di Cipriani, bravo a gonfiare la rete rivale dall’interno dell’area. Dopo l’intervallo, lo Sporting San Cesareo si spinge in avanti con maggiore continuità e, al quarto d’ora, rimette le cose a posto grazie alla marcatura di Donnini. Successivamente il match scivola senza particolari sussulti. Quando il pareggio sembrava ormai il risultato più scontato, la formazione guidata da Panicci realizza la rete della vittoria con Fusco, il quale trasforma un calcio di rigore e consente alla propria squadra di salutare i propri sostenitori con una vittoria proprio sul filo di lana. Lo Sporting San Cesareo, invece, non riesce ad evitare i play-out. I ragazzi allenati da mister Gagliardi sfideranno sul proprio terreno il Sant’Angelo Romano.  

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA        

Scritto da

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Calcio

La squadra di Colantoni non riesce a rimontare la rete di svantaggio accumulata in gara-1, pareggia con il risultato ad occhiali il return-match col...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.