Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Nettuno cambia marcia: preziosa vittoria all’inglese sul Ferentino

La sontuosa campagna di rafforzamento operata a fine ottobre comincia a dare i frutti sperati. Dopo aver pagato dazio sul rettangolo di gioco della corazzata Terracina, un motivatissimo Nettuno si aggiudica, con il classico punteggio all’inglese, lo scontro diretto con il Ferentino (2-0), rimane ugualmente al penultimo posto, ma riduce a una sola lunghezza il divario dal binomio Città di Formia-Racing Ardea.

La sontuosa campagna di rafforzamento operata a fine ottobre comincia a dare i frutti sperati. Dopo aver pagato dazio sul rettangolo di gioco della corazzata Terracina, un motivatissimo Nettuno si aggiudica, con il classico punteggio all’inglese, lo scontro diretto con il Ferentino (2-0), rimane ugualmente al penultimo posto, ma riduce a una sola lunghezza il divario dal binomio Città di Formia-Racing Ardea. La prima azione degna di nota della gara è di marca ciociara. Lo specialista Navarra, direttamente su punizione, costringe Alfieri a una provvidenziale deviazione in corner. La squadra di Fracassa, poco più tardi, replica agli avversari con Laghigna. Il prolifico attaccante, servito in profondità da Bellopede, calcia in corsa e indirizza la sfera nei pressi del primo palo: Vicini, ben piazzato, sventa la minaccia. Il Nettuno continua a fare la partita e, poco prima della mezz’ora, passa a condurre per merito di Caronti, il quale trasforma, con un chirurgico sinistro a scavalcare la barriera, un calcio piazzato dal vertice dell’area. La compagine verdeblù, sette minuti più tardi, consolida il vantaggio con una splendida giocata per vie verticali. Palmigiani, dalla propria metà campo, favorisce la progressione di Laghigna, il quale vince il duello fisico con un avversario, infila Vicini proteso in uscita e si toglie la soddisfazione personale di siglare la prima marcatura con la sua nuova squadra. La ripresa, tutto sommato, non riserva particolari spunti di rilievo se si eccettua qualche velleitaria conclusione dalla distanza, facile preda dei due portieri. Il Nettuno, dunque, ottiene la prima vittoria in campionato tra le mura amiche del De Franceschi, si attesta a quota otto punti in classifica e dimostra di avere le qualità per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della classifica nei restanti due terzi di campionato.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società lidense affida il timone della squadra, dopo la separazione consensuale con Fantozzi, all'ex tecnico dell'Under 21 de La Pisana: "Prometto il massimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.