Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Palocco prolunga la serie-sì: vittoria convincente con la Nuova Pescia Romana

Facendo leva su un ottimo stato di forma generale e su una crescente coesione tra tutti gli effettivi, il Palocco batte a domicilio la Nuova Pescia Romana (1-3), bissa la vittoria casalinga conseguita nel turno precedente con il Borgo Palidoro e balza al quinto posto a pari merito con il Tolfa e la Città di Cerveteri.

Facendo leva su un ottimo stato di forma generale e su una crescente coesione tra tutti gli effettivi, il Palocco sbanca il rettangolo di gioco della Nuova Pescia Romana (1-3), bissa la vittoria casalinga conseguita nel turno precedente con il Borgo Palidoro e balza al quinto posto in classifica a pari merito con il Tolfa e la Città di Cerveteri. Le migliori emozioni si registrano nella seconda parte del primo tempo. Dopo una lunga fase di studio, la compagine del X Municipio alza gradualmente il ritmo e, alla mezz’ora esatta, apre le danze con Bonis, il quale ricopre al meglio il ruolo di terminale offensivo di una pregevole azione personale sulla corsia destra di Pisilli. La Nuova Pescia Romana si rimbocca subito le maniche e, sul susseguente ribaltamento di fronte, perviene al pareggio con Abis, bravo a sfuggire alle grinfie del diretto marcatore e a infilare Sciarra con un perentorio colpo di testa. Ma si tratta del classico episodio. Il Palocco, poco più tardi, passa per la seconda volta a condurre con Pisilli, il quale trasforma un calcio piazzato, con la complicità di una fortuita deviazione di un giocatore rivale posizionato in barriera, e si conferma una pedina importantissima dello scacchiere arancioblù. La formazione guidata da Ercolani, squalificato e sostituito in panchina da Marco Venturini, chiude in avanti il primo tempo e trova anche la terza rete con D’Agostino, lesto a girare in fondo al sacco un preciso cross dalla destra di D’Agostino. Agevolato nel proprio campito dai maggiori spazi concessi dai padroni di casa, protesi in avanti alla disperata ricerca della rete che potesse riaprire il match, il Palocco ha più volte la possibilità di rimpinguare il proprio bottino di gol, ma i vari D’Agostino, Segoni, Pisilli e Bonis peccano di cinismo e gettano alle ortiche delle occasioni più che favorevoli. Poco male. La squadra arancioblù passa con pieno merito alla cassa a riscuotere l’intera posta in palio e arriva con la giusta carica psicologica alla delicata sfida casalinga di domenica prossima con il Tolfa.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Scritto da

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Tornei

La formazione allenata da Franco Mancini si aggiudica dal dischetto uno dei tornei amatoriali più rinomati del territorio pometino. Biagini e Verbeni, durante l’arco...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.