Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Rodolfo Morandi ribalta il Fiumicino: Sargolini e Albanesi decisivi

La zona Cesarini sorride al Rodolfo Morandi nell’atteso derby del Litorale con il Fiumicino (2-1). La formazione allenata da Mario Di Marco sposta l’ago della bilancia dalla propria parte a tre minuti del triplice fischio, grazie alla stoccata vincente di Albanesi, infila la terza vittoria consecutiva e balza al terzo posto in classifica con una sola lunghezza di ritardo dagli aeroportuali.

Marco Albanesi (Rodolfo Morandi)
Samuele Marinucci (Fiumicino)

La zona Cesarini sorride al Rodolfo Morandi nell’atteso derby del Litorale con il Fiumicino (2-1). La formazione allenata da Mario Di Marco sposta l’ago della bilancia dalla propria parte a tre minuti del triplice fischio, grazie alla stoccata vincente di Albanesi, infila la terza vittoria consecutiva e balza al terzo posto in classifica con una sola lunghezza di ritardo dagli aeroportuali. La prima frazione, tutto sommato, è nettamente favorevole ai ragazzi di Lodi, i quali esercitano un maggior predominio territoriale e sfiorano più volte la marcatura. A portare il primo pericolo alla porta lidense è il bomber Forcina, il quale controlla al meglio una verticalizzazione di Trinchi dalla zona mediana del campo, lascia sul posto il diretto marcatore e calcia di destro dal limite dell’area. L’attento Verdecchia preferisce non azzardare le presa e sventa il pericolo con una provvidenziale respinta con i pugni. Successivamente ci prova Lombardi dal limite dell’area a spezzare l’equilibrio: il portiere di casa fa buona guardia anche in questo caso. Il Fiumicino continua a spingersi in avanti e, intorno alla mezz’ora, colleziona la terza occasione nitida da gol sugli sviluppi di un rapido ribaltamento di fronte. De Nicolo, dalla propria metà campo, favorisce la progressione di Forcina, il quale salta in velocità un avversario e serve l’accorrente Frasca. La punta aeroportuale cincischia troppo con il pallone tra i piedi, poi calcia e trova la provvidenziale respinta di un difensore lidense. La formazione allenata da Lodi comincia con il piede giusto la ripresa e, dopo due giri di orologio, passa in vantaggio per merito di Marinucci, il quale risolve da pochi passi un concitato batti e ribatti. Il Rodolfo Morandi non ci sta, cambia subito marcia e, sei minuti più tardi, rimette le cose a posto per merito di Sargolini, il quale capitalizza al meglio un lungo lancio di Achilli, lascia abilmente sul posto, nei pressi della linea di fondo, Mangione e, da posizione piuttosto defilata, trafigge l’attonito Fraschetti. Successivamente ci provano Forcina da una parte e il binomio Achilli-Sargolini dall’altra a siglare la rete del raddoppio, ma tutte e tre le conclusioni da fuori area terminano di pochissimo a lato. L’episodio chiave della sfida del “San Francesco” si registra a soli tre minuti dal novantesimo. Il Rodolfo Morandi realizza la rete della vittoria con Albanesi, il quale intercetta una palla vagante in piena area, calcia di prima intenzione e infila l’incolpevole Fraschetti. Il Fiumicino, nelle battute finali della gara, prova generosamente a salvare il salvabile per evitare il primo ko in campionato. La squadra di Di Marco, sulle ali dell’entusiasmo, gestisce senza soverchie difficoltà il prezioso vantaggio sino al triplice fischio, si toglie la soddisfazione di fare una vittima illustre e balza con pieno merito al terzo posto in classifica.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.