Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La Virtus Ardea accusa una falsa partenza: colpaccio Atletico Morena

Esordio negativo in campionato per la Virtus Ardea. La squadra allenata da Andrea Castelluccio, a dispetto dei buoni propositi della vigilia, stecca la sfida casalinga con l’Atletico Morena (2-3) ed esce mestamente dal campo a mani vuote.

Esordio negativo in campionato per la Virtus Ardea. La squadra allenata da Andrea Castelluccio, a dispetto dei buoni propositi della vigilia, stecca la sfida casalinga con l’Atletico Morena (2-3) ed esce mestamente dal campo a mani vuote. L’equilibrio si spezza a metà primo tempo. La formazione castellana passa a condurre con Pastore, il quale approfitta di una defaillance di un difensore rutulo, sugli sviluppi di un cross di Botti, e da pochi passi infila l’incolpevole Grillo. I ragazzi del presidente Stazi hanno una generosa reazione e, intorno alla mezz’ora, pervengono al pareggio con Tovalieri. L’esperto centravanti si fa valere in piena area di rigore e non lascia alcuna via di scampo a Di Gennaro. La Virtus Ardea, nella prima parte della ripresa, riesce a capovolgere il punteggio a proprio favore con Ugolini. L’ex Indomita Pomezia si coordina alla perfezione nei pressi del secondo palo, a seguito di un tiro dalla bandierina calciato dal solito Lombardi, fa centro con una splendida esecuzione al volo e bagna con il gol il debutto ufficiale stagionale con la nuova squadra. La gioia dei rutuli, però, dura pochi giri di orologio. L’Atletico Morena ricuce lo strappo su calcio da fermo da posizione defilata: lo specialista Botti sorprende con un tiro velenoso l’attonito Grillo. La sfida della “Pineta dei Liberti”, cronometro alla mano, si decide a dieci minuti dal triplice fischio. La squadra allenata da Fabrizio riesce a fare la differenza con Maione, il quale fa centro direttamente su calcio piazzato, incastra la sfera nell’angolino basso, regala alla sua squadra tre punti di platino e, di riflesso, costringe Tovalieri e compagni a rimanere fermi al palo.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società lidense affida il timone della squadra, dopo la separazione consensuale con Fantozzi, all'ex tecnico dell'Under 21 de La Pisana: "Prometto il massimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.