Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La Virtus Ardea rialza le quotazioni salvezza: Vona stende l’Atletico Vescovio

Il talentuoso attaccante griffa la seconda vittoria consecutiva in campionato, permette alla sua squadra si scavalcare la Vis Subiaco e di agganciare al terzultimo posto il binomio Valle Martella-Polisportiva Tecchiena. La formazione di Lombardi indirizza la sfida nei binari giusti nel corso del primo tempo, poi nella ripresa gestisce al meglio una situazione di duplice vantaggio. Nana si rivela una sicurezza tra i pali.

Alessandro Vona (Virtus Ardea)

Galvanizzata nel morale per la vittoria casalinga conseguita, nel turno precedente, con il Sant’Angelo Romano, una motivatissima Virtus Ardea sbanca, con il classico risultato all’inglese, l’ostico rettangolo di gioco dell’Atletico Vescovio (0-2) e rialza le proprie chance salvezza. La formazione del presidente Roberto Stazi, in virtù di tale exploit, opera il sorpasso ai danni della Vis Subiaco, costretta a sua volta a pagare dazio a Lariano, e si attesta al terzultimo posto insieme alla Valle Martella e alla Polisportiva Tecchiena. Il valore aggiunto dei rutuli si rivela il talentuoso Alessandro Vona, bravo a far valere anche in questo caso la sua classe cristallina e a decidere il match con una splendida doppietta nel corso del primo tempo. Le battute iniziali della gara risultano piuttosto combattute: capitolini e ardeatini si affrontano a viso aperto e si fanno apprezzare per alcune giocate interessanti. La squadra allenata da mister Lombardi riesce anche a trovare la via del gol con il bomber Tovalieri, ma il fischietto di Ostia Lido, su segnalazione del suo collaboratore, annulla per fuorigioco dello stesso attaccante rutulo. L’Atletico Vescovio, invece, ha una buona chance con Piroux, il quale costringe Nana a una difficile presa a terra. La sfida si sblocca a metà frazione. La Virtus Ardea passa in vantaggio sugli sviluppi di una giocata in verticale. L’esperto Schiumarini, dalla propria metà campo, serve in profondità Vona, il quale entra in area dalla corsia destra, si presenta a tu per te con D’Angelo e deposita la sfera in fondo al sacco con un preciso rasoterra. La formazione guidata da Testardi ha una generosa reazione, si spinge con maggiore continuità in avanti, ma non riesce a far breccia nell’organizzata retroguardia rutula. Nel momento di maggiore pressione dei padroni di casa, la squadra di Lombardi consolida il vantaggio con lo scatenato Vona, il quale controlla alla perfezione un lungo lancio di Nana in piena area di rigore rivale, prende la mira, infila per la seconda volta D’Angelo e consente ai propri compagni di archiviare la prima frazione con la dote di due reti di vantaggio. Costretto a inseguire il risultato, Atletico Vescovio avanza di una decina di metri il baricentro nel corso della ripresa e si presenta più volte minaccioso dalle parti di Nana. L’estremo difensore rutulo, in un paio di circostanze, si conferma all’altezza della situazione e abbassa la saracinesca della propria porta agli avanti rivali. La Virtus Ardea, dunque, conquista tre punti di platino in trasferta, centra la terza vittoria nelle ultime quattro gare di campionato disputate e dimostra di avere le giuste motivazioni per provare a giocarsi al massimo, nelle restanti nove giornate previste dal calendario, le proprie chance di riconferma diretta in Promozione.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA       

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.