Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La W3 Maccarese rialza la testa: prezioso pareggio a Valmontone

Pareggio esterno e terza posizione in classifica generale. La W3 Maccarese spartisce la posta in palio contro il Valmontone (1-1), una delle compagini più in forma del girone, archivia il trittico di gare ravvicinato previsto dal calendario con soltanto due punti all’attivo, si allontana leggermente dalla capolista Pomezia Calcio, ma sale al terzo posto a pari merito con il Montespaccato e l’Amatrice Rieti.

Pareggio esterno e terza posizione in classifica generale. La W3 Maccarese spartisce la posta in palio contro il Valmontone (1-1), una delle compagini più in forma del girone, archivia il trittico di gare ravvicinato previsto dal calendario con soltanto due punti all’attivo e si allontana leggermente dalla capolista Pomezia Calcio. I ragazzi di Colantoni, in questa giornata, tengono comunque il passo della vicecapolista Campus Eur, costretta al pari casalingo dall’Aranova, e agganciano, insieme al Montespaccato, al terzo posto l’Amatrice Rieti. La gara comincia su ritmi elevati. I fiumicinensi, però, si mostrano più pericolosi in fase offensiva: prima Catese spedisce la sfera di poco sopra la traversa dal limite dell’area, poi il solito Damiani prova a piazzare l’incornata vincente, ma non inquadra di poco lo spazio delimitato dai tre legni. Il Valmontone, al contrario dei bianconeri, fa del cinismo la sua qualità migliore e, alla mezz’ora, sblocca il punteggio alla prima occasione propizia per merito di Laurenti, il quale svetta in area più alto di tutti, a seguito di un corner battuto da Traore, e trafigge con un perentorio colpo di testa l’incolpevole Iurgens. La W3 Maccarese si rimbocca immediatamente le maniche e, cinque minuti più tardi, rimette le cose a posto per merito del solito Damiani, il quale sfrutta al meglio un preciso passaggio di Di Giovanni, a seguito di una clamorosa ingenuità in fase di possesso palla dei ragazzi di Cangiano, trafigge Raileanu con un chirurgico destro a incrociare e griffa il dodicesimo centro personale in undici partite di campionato disputate. La ripresa, invece, cala leggermente di tono. La W3 Maccarese prova generosamente a spostare l’ago della bilancia dalla propria parte, ma la retroguardia di casa fa buona guardia. Una chance importante capita al bomber Damiani, il quale calcia da distanza ravvicinata, ma si vede chiudere lo specchio della porta dal bravo Raileanu. La squadra di Colantoni, dunque, torna a casa con un punto in tasca, si rimette in carreggiata dopo l’inopinato passaggio a vuoto accusato domenica scorsa nel big-match con il Campus Eur e sale con pieno merito sul gradino più basso di un ipotetico podio insieme al Montespaccato e all’Amatrice Rieti.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.