Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Anzio Calcio mostra i muscoli: prezioso pareggio nella tana dell’Ischia

I ragazzi di Guida incrementano il proprio bottino in classifica con un prezioso punto esterno, costringono alla divisione della posta la compagine isolana (0-0) e agganciano al sestultimo posto l’Atletico Uri, costretto a sua volta alla resa dalla vicecapolista Cassino. Bartolotta e compagni si fanno apprezzare per una solida compattezza tra i reparti. L’estremo difensore Perna si conferma una sicurezza tra i pali.

Matteo Galati (Anzio Calcio) – Foto Ippoliti

Fermamente intenzionato a rimettersi in carreggiata dopo l’inopinato passaggio a vuoto casalingo accusato con il Trastevere, un motivatissimo Anzio Calcio sfodera una prova collettiva più che positiva sotto il profilo del gioco, conquista un prezioso pareggio ad occhiali nella tana dell’ostico Ischia Calcio (0-0) e aggancia al sestultimo posto l’Atletico Uri, costretto a sua volta a issare bandiera bianca di fronte alla vicecapolista Cassino. La prima parte della gara risulta di studio: le due contendenti si affrontano in prevalenza nella zona mediana del campo. La squadra allenata da Mario Guida rompe gli indugi con Bartolotta, il quale calcia al volo, sugli sviluppi di un cross di Bencivenga, e costringe Vivace a un intervento in tuffo dall’elevato coefficiente di difficoltà. La formazione isolana, presa per mano dai giocatori di maggiore caratura tecnica, si spinge con maggiore continuità in avanti, ma non riesce a pungere negli ultimi sedici metri per l’ottima solidità del pacchetto arretrato neroniano. L’undici di Corino prova a spezzare l’equilibrio soprattutto con l’ispirato Talamo, il quale fallisce di poco il bersaglio grosso. La formazione del presidente Rizzaro, in apertura di ripresa, mette i brividi ai padroni di casa con Perkovic. L’attaccante tenta la soluzione dalla lunga distanza. La conclusione sembra innocua, ma Vivace viene messo in difficoltà da un beffardo rimbalzo del pallone. A sventare la minaccia, tutto sommato, ci pensa Arcamone, bravo nella circostanza ad andare in soccorso del proprio portiere. L’Ischia Calcio, nel momento topico del match, prova a pungere con Talamo, il quale calcia due volte in porta, ma pecca di precisione. La sfera, in entrambi i casi, termina di poco sul fondo. L’ultima emozione si registra in pieno recupero. Il generoso Talamo, di gran lunga il migliore dei suoi, tenta di sorprendere Perna con una conclusione nei pressi del primo palo. L’estremo difensore portodanzese, però, si conferma all’altezza della situazione, fa buona guardia e permette alla sua squadra di riprendere la marcia verso l’agognata riconferma diretta in Serie D.    

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.