Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Pomezia Calcio, grande restyling: Zappavigna in panchina e sette colpi di mercato

La società pometina punta forte sull’ex tecnico dell’Aurelianticaurelio. Puntellati al momento il pacchetto di difesa e il centrocampo: ufficiali i ritorni in rossoblù del portiere Santi e dell’esperto Celli. Definite le trattative anche con Zambruno, Pompei, Sevieri, Contini e Proietti.

Il ds Alessandro Mezzina, il presidente Alessio Bizzaglia e mister Andrea Zappavigna
Matteo Santi
Jacopo Contini

Poche parole. Tanti fatti. Smaltita l’amarezza per non aver centrato l’obiettivo promozione nella scorsa stagione sportiva, il Pomezia Calcio ha effettuato, nelle prime due settimane del mese di giugno, una vera e propria rivoluzione dell’organico per presentarsi sulla griglia di partenza del prossimo Campionato di Eccellenza con i giusti requisiti per tentare nuovamente l’assalto alla Serie D. La principale novità riguarda la conduzione tecnica. Lo staff dirigenziale rossoblù, dopo aver interrotto il rapporto con mister Scaricamazza, ha deciso di affidare la guida della squadra ad Andrea Zappavigna, il quale si è fatto apprezzare per il suo carisma e per la validità dei propri schemi al timone dell’Aurelianticaurelio. “Sono felicissimo, non vedo l’ora di cominciare questa nuova esperienza – precisa mister Zappavigna – . Ci tengo a ringraziare, come prima cosa, i vertici societari, lo staff tecnico e tutti i giocatori dell’Aurelianticaurelio, i quali mi hanno permesso, grazie agli ottimi risultati conseguiti nello scorso campionato, di approdare in una delle società più importanti del Lazio. Prometto il massimo impegno, spero di ripagare con i risultati la fiducia riposta in me dal presidente Bizzaglia e dal ds Mezzina”. Sono ben sette al momento i nuovi acquisti. La società pometina ha puntellato la rosa in difesa e a centrocampo con rinforzi mirati. A difendere i legni della porta sarà Matteo Santi (classe 1992), il quale torna, a distanza di dieci anni, a indossare la casacca rossoblù dopo le bellissime esperienze con la Città di Anagni, il Colleferro, l’Audace, la Lupa Frascati, l’Unipomezia e il Real Monterotondo Scalo. Anche in difesa c’è un altro gradito ritorno. E’ quello di Federico Celli (classe 1994), che è stato tra gli artefici principali della splendida stagione culminata con la vittoria della finale play-off con il Livorno. L’esperto centrale, nella scorsa stagione, ha centrato con la casacca del Terracina lo storico double Campionato-Coppa Italia. Dalla neopromossa compagine tirrenica è arrivato anche l’esterno Francesco Zambruno (classe 2003), il quale ha fatto le trafile nelle giovanili di Piacenza e Parma e poi si è distinto con le prime squadre del Borgo San Donnino e del Levico Terme. La società pometina, invece, ha ingaggiato tre giocatori dal Civitavecchia. Tutto fatto con il terzino Fabio Pompei (1987), il centrocampista Federico Sevieri (1991) e il difensore Jacopo Contini (2003). L’ultima new entry è il mediano Cristiano Proietti (1999), che nella scorsa stagione ha indossato la casacca del Bisceglie. Il Pomezia Calcio, inoltre, ha ufficializzato quattro riconferme. Accordo raggiunto anche per il prossimo campionato con il portiere Emanuele D’Adamo (2003), i difensori Riccardo Ilari (2002) e Gian Matteo Gasperini (1989) e con il capitano Marco Lo Pinto (1993), il quale si appresta a cominciare la settima stagione di fila come perno del pacchetto mediano pometino. “Stiamo allestendo una grande squadra – dichiara il direttore sportivo Alessandro Mezzina – . Nei prossimi giorni confidiamo di concludere altre trattative importanti per mettere a disposizione del nostro nuovo allenatore una squadra tecnicamente attrezzata per puntare al salto di categoria”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.