Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

United Pomezia, 10 e lode: battuto anche il Palestrina

La capolista United Pomezia adesso si merita anche la lode. Il quintetto pometino mette in riga anche lo Sporting Club Palestrina (6-5), ottiene la decima vittoria di fila, prosegue il cammino perfetto in campionato, conserva inalterato il vantaggio di sei lunghezze sull’Ecocity Cisterna e allunga prepotentemente il passo nei confronti della Città di Fondi, sconfitta a sorpresa in casa da un quadrato Real Ciampino.

La gara comincia con un botta e risposta tra le due squadre. I padroni di casa sbloccano il punteggio con De Cicco, il quale difende al meglio il pallone spalle alle porta nel cuore dell’area, sugli sviluppi di un pregevole spunto personale sulla corsia sinistra di De Simoni, e infila l’attonito Maggi con un sontuoso colpo di tacco. I prenestini riordinano immediatamente le idee e, poco più tardi, pervengono al pareggio con Lopes, il quale calcia il classico rigore in movimento e non lascia alcuna via di scampo a Filippini.

La capolista riparte di slancio e mette nuovamente la testa davanti su punizione dal limite dell’area. Il solito De Simoni appoggia la sfera ad Armenia, che a sua volta favorisce la conclusione di Ceniccola. Il talentuoso laterale non si lascia sfuggire l’occasione propizia e fa centro con un chirurgico diagonale. Lo Sporting Club Palestrina non ci sta e trova la forza per pareggiare nuovamente i conti di rimessa con Galbiati, il quale si presenta a tu per tu con Filippini e deposita la sfera in fondo al sacco con un’esecuzione di giustezza.

Il punteggio cambia per la quinta volta in chiusura di tempo. Lo United Pomezia allunga il passo con De Simoni, il quale capitalizza al meglio un delizioso “dai e vai” con De Cicco e infila Maggi da posizione defilata con la complicità di una leggera deviazione di Galbiati. La squadra di Caporaletti, anche in questo caso, non riesce a gestire il minimo vantaggio. Lo Sporting Club Palestrina, in apertura di ripresa, si esprime al meglio delle proprie potenzialità e ribalta la situazione a suo favore grazie a una doppietta dello scatenato Dell’Orco.

Le emozioni si susseguono di minuto in minuto. Fermamente intenzionati a non lasciare punti per strada, i rossoblu riprendono in mano le redini della gara, pareggiano i conti con Ceniccola e poi allungano nel punteggio con De Simoni, il quale firma la rete del sorpasso grazie a uno schema applicato alla perfezione su calcio piazzato. Lo Sporting Club Palestrina, comunque, dimostra di avere carattere da vendere e ristabilisce l’equilibrio in campo con il solito Dell’Orco, il quale infila Filippini con un chirurgico colpo di testa dall’interno dell’area.

La sfida, di conseguenza, si decide nelle battute finali. La United Pomezia tira fuori dal cilindro la stoccata vincente con Moncada. L’esperto pivot trasforma un tiro libero, regala alla propria squadra la decima vittoria di fila in campionato e, di conseguenza, costringe alla resa il generoso quintetto guidato da Fatello, costretto ad accontentarsi degli applausi degli sportivi presenti al Florida Sporting Club per aver dato del filo da torcere alla leader indiscussa del girone.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Padel

La formazione B ardeatina fa un sol boccone del malcapitato Padel Center B (3-0), riesce nell’impresa di vincere tutti e trentasei i game disputati...

Calcio a 5

La formazione del presidente Schiavi debutta nel migliore dei modi nel triangolare, mette in riga al Pala Olgiata la compagine umbra (3-1) e aggancia...

Calcio a 5

Il rapporto tra la società lidense, neopromossa in serie C1, e il suo allenatore si interrompe dopo due stagioni costellate di successi. Il tecnico...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.