Connect with us

Cosa stai cercando?

Volley

La United Volley Pomezia comincia alla grande la terza avventura in Serie B1

Facendo leva sull’esperienza accumulata nelle scorse due stagioni, la United Volley Pomezia regola in tre set, nella splendida cornice del Pala Cupola, la matricola Montesport Montespertoli Firenze (3-0), comincia con piglio autoritario la terza avventura consecutiva nel Campionato di Serie B1 Femminile e dimostra di avere le credenziali per occupare in pianta stabile le sfere nobili della classifica nel proprio girone di appartenenza.

Facendo leva sull’esperienza accumulata nelle scorse due stagioni, la United Volley Pomezia regola in tre set, nella splendida cornice del Pala Cupola, la matricola Montesport Montespertoli Firenze (3-0), comincia con piglio autoritario la terza avventura consecutiva nel Campionato di Serie B1 Femminile e, alla luce della mirata campagna di rafforzamento effettuata nel corso dell’estate, dimostra di avere le giuste credenziali per occupare in pianta stabile le sfere nobili della classifica nel proprio girone di appartenenza. La sfida comincia sotto il segno dell’equilibrio. Le due contendenti proseguono a braccetto sino al 14-14, poi le ragazze rossoblù alzano la percentuale in tutti i fondamentali e riescono a piazzare un importante break (20-17). Le giocatrici toscane non mollano la presa, conquistano i due punti successivi e si riportano sotto nel punteggio (20-19). Coach Tarquini, a quel punto, corre prontamente ai ripari, chiama il time-out e si gioca la carta Taglione. Tale mossa si rivela azzeccata. La palleggiatrice realizza due ace in battuta, piazza l’allungo decisivo e consente alla sua squadra di beneficiare di cinque set point consecutivi. Le pometine chiudono i conti al secondo tentativo, si impongono di cinque lunghezze (25-20) e indirizzano la sfida nei binari giusti. La United Volley Pomezia parte forte anche nel secondo periodo e, grazie a un grande carattere e un muro invalicabile, acquisisce in scioltezza un rassicurante margine di vantaggio (13-5). Trascinata da una Frasca in stato di grazia, bravissima a scardinare più volte il bunker difensivo toscano, il sestetto rossoblù prende definitivamente il largo nel punteggio e si porta a pochi passi dalla conquista del parziale. Il Montesport Montespertoli Firenze, pungolato nell’orgoglio, getta il cuore oltre l’ostacolo e riduce a cinque lunghezze il gap (23-18). Ma è troppo poco. La formazione del presidente Viglietti ha vita facile a mettere le mani anche sul secondo set (25-20) e si guadagna gli scroscianti applausi dei propri affezionatissimi sostenitori per aver sciorinato una pallavolo di altissimo livello. La United Volley Pomezia, sulle ali dell’entusiasmo, ha un ottimo approccio anche nel terzo periodo (10-5). Coach Becucci, costretto a inseguire il risultato, chiama un time-out e sprona le sue ragazze a un maggior spirito di sacrificio. Le sue parole toccano le corde delle sue ragazze, le quali migliorano la percentuale in tutti i fondamentali e pareggiano i conti (11-11). L’incontenibile Frasca e un’ottima percentuale a muro, nei restanti minuti di gioco, si rivelano il valore aggiunto del sestetto di Tarquini. La United Volley Pomezia chiude agevolmente set (25-17) e match, bagna nel migliore dei modi il debutto in campionato e, nel massimo rispetto delle previsioni degli addetti ai lavori, dimostra di avere le carte in regola per disputare una stagione da protagonista.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

Trascinata da un’incontenibile Flavia Gennari, autrice di una preziosa doppietta, il Real Fiumicino Femminile regola di stretta misura davanti ai propri sostenitori il World...

Calcio a 5

Un’altra sconfitta. La seconda consecutiva. Il Fiumicino SC 1926 delude le aspettative della vigilia nell’ottava giornata di campionato, si arrende al fanalino di coda...

Calcio a 5

Concentrata e sempre sul pezzo per l’intero arco dei quaranta minuti. L’Editaly Lidense fa valere, nel posticipo della decima giornata, la maggiore caratura tecnica...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.