Connect with us

Cosa stai cercando?

Volley

Volley Team Pomezia, una vittoria al cardiopalma

3837 VOLLEY TEAM POMEZIA Serie D MORETTI MAURIZIO

Una vittoria sul filo di lana. Il Volley Team  Pomezia comincia la seconda fase della stagione, dopo la pausa prevista dal calendario, con un successo piuttosto sofferto sulla temuta Pallavolo Cinecittà (3-2). Il sestetto guidato dal binomio Bertazzoni-Moretti, statistiche alla mano, ha disputato la classica prova dai due volti, ha dominato le prime due frazioni, poi ha subito il ritorno degli avversari, cinici a loro volta a sfruttare al meglio le occasioni propizie e a riportare in perfetto equilibrio la contesa, ma nel quinto e definitivo set, malgrado qualche patema d’animo di troppo, è riuscito ad imporsi sul classico filo di lana. Il sestetto rossoblu, in virtù di tale risultato, subisce l’allungo in classifica della NFA Saet Roma, vittoriosa in scioltezza sul modesto Ceccano-Anagni, e scivola al terzo posto proprio alla vigilia del big-match con l’incontrastata capolista Anzio Volley. La formazione pometina scende in campo con la massima concentrazione e costringe i temuti rivali di turno a ricoprire, per tutta la durata del primo parziale, il classico ruolo di sparring-partner. Gli scatenati martelli Andrea Pantano e D’Onofrio ricoprono al meglio il ruolo di finalizzatori della manovra, si rivelano una costante spina nel fianco della difesa rivale e, a riprova di una netta differenza di caratura tecnica, costringono i capitolini a racimolare soltanto quattordici punti (25-14). La  musica non cambia nel secondo periodo. Dopo un sostanziale equilibrio (9-8), il Volley Team Pomezia prende il sopravvento sugli avversari, si impone di larga misura (25-19) e dimostra di avere saldamente in mano le redini della gara. Dal successivo cambio di campo, invece, la formazione rossoblu, tra lo stupore generale, accusa un inopinato calo di concentrazione e permette alla Pallavolo Cinecittà di ritrovare d’incanto una maggiore fiducia nei propri mezzi. La compagine capitolina, presa per mano dagli elementi più rappresentativi, si scrolla di dosso quel timore reverenziale che ne aveva caratterizzato il rendimento nei primi due set e comincia a trovare le adeguate contromisure per contrastare la manovra offensiva della squadra allenata da Moretti-Bertazzoni. La terza frazione, tutto sommato, risulta piuttosto combattuta (17-17), ma nel momento decisivo i capitolini alzano prepotentemente la percentuale in tutti i fondamentali e, grazie al prezioso apporto in termini di punti dell’opposto Romeo, prolungano con pieno merito la gara alla quarta frazione (25-20). Galvanizzata nel morale, la Pallavolo Cinecittà continua ad esprimersi al meglio delle proprie potenzialità e piazza un importante break nelle battute iniziali del quarto periodo (1-7). Costretto ad inseguire il risultato, il Volley Team Pomezia punta sull’esperienza del player-manager Bertazzoni per provare a ritrovare il classico bandolo della matassa. Il sestetto pometino migliora leggermente la percentuale in fase offensiva, ma non basta per recuperare il gap. La Pallavolo Cinecittà si impone, anche in questo caso, con estrema disinvoltura (19-25) e rinvia l’esito del match alla quinta frazione. Alla ripresa delle ostilità, le emozioni si susseguono di minuto in minuto. La squadra rossoblu punta soprattutto sugli attacchi di Andrea Pantano (top-scorer della gara con diciotto punti all’attivo n.d.d.) e sull’acume tattico di Bertazzoni, mentre la Pallavolo Cinecittà contrappone una maggiore freschezza fisica, dovuta a un’età media più bassa dei propri ragazzi, e l’entusiasmo acquisito grazie ai successi del terzo e quarto set. Il Volley Team Pomezia, per tutta la durata del periodo, riesce ad acquisire un vantaggio massimo di due lunghezze. Proprio quanto basta per fare la differenza (15-13), conquistare due punti preziosi e arrivare con il morale alto al match-clou con la capolista Anzio Volley.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Ottobre 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.