Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

Supercoppa ASI, La Locanda e Temple Training proseguono il cammino perfetto

La fase preliminare prosegue sotto il segno delle big: La Locanda e Temple Training ancora a punteggio pieno. Il MEG Calcio si aggiudica, con il punteggio all’inglese, il big-match con i Galacticos. La Zuppa Romana non sbaglia il testacoda: poker servito al Tibidabo Beach.

Il Temple Training
Il MEG Calcio

I risultati della prima giornata del girone di ritorno della Supercoppa ASI, kermesse di calcio a 8 che vede come protagoniste le squadre che partecipano al Trofeo Groupama e alla Lega Calcio a 8 sotto l’egida del Club Italia, delineano ulteriormente i valori nei quattro gironi della fase preliminare. Il MEG Calcio si aggiudica, con il classico punteggio all’inglese, il big-match con i Galacticos (2-0), riscatta il ko incassato, all’esordio stagionale, nello scontro diretto con il team di mister Vellini e balza da sola in vetta alla graduatoria con nove punti all’attivo, frutto di un ruolino di marcia di tre vittorie e una sola sconfitta. A griffare l’allungo in classifica ci pensano Tornese e Venanzi, bravi a piegare la resistenza di un’avversaria di assoluto valore. Il fanalino di coda Bonocore Parquet, invece, ottiene senza fatica il primo successo nel Torneo, si aggiudica a tavolino la sfida con l’Al Diciassette (4-0), a causa della mancata presentazione in campo della squadra di Giacinti, opera il sorpasso ai danni degli avversari di turno e balza al terzo posto. Nel girone B, invece, la motivatissima La Locanda continua a vincere e convincere. La formazione di Stefano Diofebbo si aggiudica di larga misura la sfida con il Dream Team (5-2), prosegue il cammino perfetto stagionale e ottiene, con due giornate d’anticipo, la matematica certezza del primo posto nel girone. Passiamo al raggruppamento C. Trascinata da un incontenibile Flavio Bucri, autore di un poker di gol, la capolista Zuppa Romana non sbaglia il testacoda della quarta giornata, incamera in scioltezza i tre punti in palio nella sfida con il Tibidabo Beach (4-1) e si conferma in perfetta solitudine in vetta alla classifica. Vittoria più che convincente anche quella ottenuta dall’Acilia Bull’s da Mauro. I ragazzi guidati da Andrea Marongiu sbrigano la pratica Celtic 1888 (8-2) e legittimano di ricoprire, con pieno merito, il ruolo di principale inseguitrice della battistrada. Nel gruppo D, infine, l’incontrastata capolista Temple Training mette agevolmente al tappeto il Nueve Futbol Club (5-2), centra la quarta vittoria su altrettante gare disputate e si conferma una delle principali realtà del Torneo in corso di svolgimento sui manti sintetici dell’Aldobrandini e del Totti Sporting Center. La New Ostium, infine, rimpingua il proprio bottino in classifica di altri tre punti grazie al successo a tavolino sull’Autoscuola Lido (4-0) e si conferma seconda forza del girone con tre lunghezze di ritardo dal bomber Isidori e compagni.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.