Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Nettuno a punteggio pieno: Sbordone stende il Ladispoli

Una partenza lanciata. Dopo aver rifilato un poker di gol all’Astrea, la matricola Nettuno regola di stretta misura davanti ai propri sostenitori il Ladispoli (1-0), si conferma a punteggio pieno in vetta alla classifica a pari merito con il Civitavecchia, corsaro a sua volta sul campo della W3 Maccarese, e si toglie la soddisfazione di conseguire il secondo clean-sheet in altrettante gare di campionato disputate. L’inizio della gara è favorevole ai rossoblù, i quali si vedono assegnare anche un calcio di rigore per atterramento di Colace, ma l’assistente alza la bandierina dopo aver visto Catese in fuorigioco attivo per aver partecipato all’azione. Successivamente non si registrano particolari azioni di rilievo. Quando la prima frazione sembra trascinarsi sul punteggio a reti bianche al duplice fischio del signor Barbetti di Arezzo, il Nettuno apre le danze grazie a Sbordone, il quale fa esultare il pubblico del “De Franceschi” con una conclusione di rara potenza e precisione da circa venticinque metri che non lascia alcuna via di scampo a De Angelis. La squadra di mister Panicci, in apertura di ripresa, ha la possibilità di allungare nel punteggio su calcio di rigore: Loria, però, si fa ipnotizzare dagli undici metri da De Angelis. Il Ladispoli prova generosamente a reagire nella fase centrale della ripresa, ma i verdeblù mostrano i muscoli e non corrono alcun rischio. I padroni di casa, agevolati nel proprio compito dai maggiori spazi concessi dagli avversari, protesi in avanti alla ricerca del pareggio, sfiorano il raddoppio con Nanni, il quale calcia a botta sicura, a seguito di un assist perfetto di Sbordone, ma colpisce in pieno la traversa. I ragazzi di Panicci chiedono la convalida della marcatura. Secondo loro la sfera aveva varcato completamente la linea di porta. L’arbitro, però, non è dello stesso avviso. Successivamente non si registra nessun episodio degno di nota. Il Nettuno centra la seconda vittoria di fila e dimostra di avere tutte le carte in regola per ricoprire il classico ruolo di outsider del girone.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.