Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

Ri-Torneo Matusa, l’Olanda resta in vetta: vittoria all’inglese sulla Germania

La squadra dei Paesi Bassi sbriga con il classico punteggio all’inglese la pratica Germania (2-0) e si conferma al primo posto in classifica. Le due marcature si registrano nella ripresa. A sbloccare il risultato ci pensa Cecchetti, bravo a incastrare la sfera sotto l’incrocio dei pali. Il bomber Salvatore, con grande cinismo, approfitta di una leggerezza difensiva dei tedeschi per mettere al sicuro la seconda vittoria stagionale.

Fabrizio Galassi (Olanda) e Mario Avila Rossi (Germania)
Luca Paiardini (Germania) e Giovanni Salvatore (Olanda)
Dimo Konov (Germania) e Luca Schiano (Olanda)
Flavio Leonori (Olanda) e Marco Esposito (Germania)

Costretta a fare di necessità virtù a causa dello stop forzato del bomber Bettini, indisponibile per un risentimento di natura muscolare, l’Olanda si aggiudica con il classico punteggio all’inglese il testacoda con una generosa Germania (2-0) e si conferma in vetta alla classifica con sette punti all’attivo, frutto di un ruolino di marcia, nella fase a gironi, di due vittorie e un pareggio. La squadra allenata da Massimo Marcelletti scende in campo senza alcun timore reverenziale e imbastisce le prime due azioni degne di nota della gara. A portare il primo pericolo alla porta dei Paesi Bassi è Marameo, il quale fallisce di poco il bersaglio grosso dal limite dell’area. La sfera sorvola per una questione di centimetri la traversa. Successivamente ci prova Esposito a spezzare l’equilibrio sempre con una conclusione da fuori area, ma Coletta si distende in tuffo e, con grande mestiere, si rifugia in corner. La formazione orange, catechizzata a un maggior spirito di sacrificio dalla panchina, cresce gradualmente con il passare dei minuti e mette due volte i brividi ai rivali di turno. Prima Durante costringe Caianiello a una difficile parata, poi Galassi, a tu per tu con il portiere, calibra male il pallonetto e spedisce il pallone di poco sopra la traversa. L’ultima azione importante del primo tempo è di marca tedesca: Esposito si presenta minaccioso in area, ma si vede chiudere lo specchio della porta dal bravo Coletta. L’Olanda parte forte nella ripresa e trova la via del gol con Cecchetti, il quale incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali e trova il classico bandolo della matassa di una gara che, a dispetto dei pronostici della vigilia, stava nascondendo più insidie del previsto. La formazione guidata da mister Stella, nelle battute finali del match, mette al sicuro la seconda vittoria stagionale con Salvatore, il quale fa del cinismo la sua qualità migliore, approfitta di una disattenzione difensiva degli avversari e smorza definitivamente le velleità di rimonta dei ragazzi di Marcelletti.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società lidense affida il timone della squadra, dopo la separazione consensuale con Fantozzi, all'ex tecnico dell'Under 21 de La Pisana: "Prometto il massimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.