Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La United Aprilia parte male: ko di misura all’esordio

La United Aprilia comincia con una sconfitta esterna la seconda avventura consecutiva della sua storia in Serie B. Il quintetto allenato da Trobiani si arrende di misura al “Pala Municipio” di fronte alla matricola History Roma 3Z (4-3) e, a dispetto dei buoni propositi della vigilia, rimane fermo al palo. Dopo una prima parte di gara giocata a gran ritmo e con occasioni importanti da ambo le parti, i capitolini sbloccano il punteggio grazie a uno schema applicato alla perfezione su calcio d’angolo. A griffare la prima e storica rete nel contesto nazionale è Riccardo Ciciotti, il quale trafigge Molitierno con una staffilata di rara potenza e precisione dal limite dell’area.

La compagine apriliana alza ulteriormente il ritmo e rimette le cose a posto per merito di Barbarisi, il quale trasforma un calcio di rigore con una violenta conclusione dal basso in alto. L’History Roma 3Z, in apertura di ripresa, allunga nuovamente nel punteggio con Luca Ciciotti, il quale iscrive il proprio nome nel registro dei marcatori con una splendida staffilata dalla lunga distanza. La sfera si insacca nei pressi del palo alla sinistra di Molitierno. La United Aprilia riparte di slancio e va vicinissima al pareggio con il solito Barbarisi, il quale colpisce in pieno la traversa da fuori area.

Nel momento di maggiore pressione dei pontini, la formazione guidata da Zaccardi cala il tris con Calascione, il quale finalizza da pochi passi una rapida ripartenza impostata da Bassisi e rifinita da Luca Ciciotti. Gli apriliani non ci stanno e, pochi giri di orologio più tardi, si riportano sotto nel punteggio per merito di Barbarisi, il quale trasforma un secondo penalty accordato a favore della squadra dalla coppia arbitrale. Successivamente i capitolini si vedono voltare le spalle dalla dea bendata: Bassisi colpisce il palo da fuori area. Tale episodio, tutto sommato, fa da preludio alla quarta rete dei padroni di casa firmata da Calascione, cinico a ribadire il pallone in fondo al sacco dopo un palo colpito dallo scatenato Bassisi.

La United Aprilia, a quel punto, ha un’impennata d’orgoglio e va a segno per la terza volta sempre su palla inattiva. Lo specialista Cavalli incastra la sfera sotto la traversa su tiro libero e rende ricco di suspance il finale di gara. Il quintetto di Trobiani, nei restanti minuti ancora da giocare, lotta con grinta e determinazione su ogni pallone, ma non riesce a scardinare il bunker difensivo rivale e, per forza di cose, si trova costretto a mandare giù il calice amaro della sconfitta all’esordio in campionato.

Antonio Gravante
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La società portodanzese continua a prendere sempre più forma: accordo raggiunto con il laterale Spinelli (ex G.C. 5 Latina Futsal) e con gli universali...

Calcio

Lo staff dirigenziale lidense mette un altro punto fermo sulla prossima stagione: l’ex fantasista prende il timone della squadra. “Mi appresto a cominciare un’avventura...

Volley

La compagine pometina rinforza ulteriormente la prima linea: la schiacciatrice De Matteis, dopo una stagione più che positiva nelle fila dell’Ostia Volley Club, indosserà...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Sport vari

Una massiccia partecipazione e un ruolo da assoluta protagonista. Facendo leva su buona condizione fisica generale, la Podistica Pomezia ha fatto decisamente bella figura...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.