Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Aranova, buona la prima di Vigna: prezioso pari con la Favl Cimini

L’Aranova rialza la testa dopo la cocente sconfitta casalinga incassata nel derby del Litorale con la Pescatori Ostia. La squadra allenata da Vigna, subentrato in settimana al posto di mister Di Curzio, ottiene un pareggio ad occhiali nella tana della Favl Cimini Viterbo (0-0) e raggiunge la Luiss a quota venti punti in classifica.

Federico Borrazzo (Aranova)

L’Aranova rialza la testa dopo la cocente sconfitta casalinga incassata nel derby del Litorale con il fanalino di coda Pescatori Ostia. La squadra allenata da Vigna, subentrato in settimana al posto di mister Di Curzio, ottiene un pareggio ad occhiali nella tana della Favl Cimini Viterbo (0-0), raggiunge la Luiss a quota venti punti e condivide con gli universitari la sestultima posizione, l’ultima piazza che costringe, nella fase post regular-season, alle forche caudine dei play-out. La prima frazione, tutto sommato, risulta piuttosto scarna di occasioni degne di nota, frutto di quarantacinque minuti sostanzialmente equilibrati in cui le difese hanno vita facile a vincere il confronto a distanza con gli attaccanti rivali. A rompere gli indugi sono gli aeroportuali con Borrazzo, il quale si districa in piena area e crossa per la testa di Teti. L’attaccante non riesce ad avere il giusto impatto con il pallone e getta alle ortiche un’occasione importante. La squadra di Castagnari, intorno alla mezz’ora, si affida al tiro dalla distanza per provare a spezzare l’equilibrio: Seck carica il destro dei venticinque metri, ma fallisce nettamente lo specchio della porta. La Favl Cimini Viterbo, in apertura di ripresa, ha una buona chance al termine di un pregevole spunto sull’out sinistro di Ciucci. L’esterno crossa al centro dell’area per Kordic, il quale non riesce a controllare al meglio il pallone e si fa anticipare al momento della conclusione in porta da un avversario. L’occasione, di conseguenza, sfuma. La formazione viterbese, al minuto numero dodici, ha la possibilità di passare in vantaggio su calcio di rigore, decretato dal fischietto di Civitavecchia per un fallo commesso ai danni di Ottaviani. Lo specialista Cissè opta per un tiro di destro a incrociare, ma Zonfrilli intuisce le sue intenzioni, si distende in tuffo e conserva inviolata la propria porta. La squadra di Vigna, poco più tardi, mette i brividi ai padroni di casa sugli sviluppi di un corner. Il solito Teti prova a far valere le sue qualità di stoccatore d’area, colpisce di testa a botta sicura, ma si vede strozzare in gola la gioia del gol da un prodigioso intervento d’istinto di Bertollini. Le battute finali, tutto sommato, risultano piuttosto tirate, ma il risultato non cambia. Favl Cimini e Aranova si dividono la posta in palio e continuano a occupare una posizione piuttosto delicata in classifica generale.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.