Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Città di Pomezia, buona la prima uscita stagionale

Buono l’approccio con il campo. Dopo aver svolto una prima settimana di preparazione, la Città di Pomezia comincia con il piede giusto il lungo ciclo di amichevoli, piega in scioltezza la resistenza della Juniores dell’Unipomezia (3-0) e dimostra di avere le carte in regola per ricoprire un ruolo da protagonista nel prossimo Campionato provinciale di Prima Categoria. Il valore aggiunto della compagine del presidente Antonio Maniscalco si sono rivelati Pettinari e Vallesi, i quali hanno fatto la differenza nel corso del primo tempo e hanno dimostrato di poter fare bene anche come esterni del tridente schierato in supporto dell’unica punta. La prima parte della gara risulta di studio. Le due contendenti badano più che altro a trovare il giusto equilibrio tra i reparti. La squadra guidata da Andrea Castelluccio avanza gradualmente il baricentro e sblocca il punteggio sugli sviluppi di un calcio piazzato. Lo specialista Lemmo si incarica della battuta di una punizione dalla trequarti campo e serve al centro dell’area Braccini, bravo a sua volta a fare ottimamente da sponda per Pettinari. L’esterno rossoblu calcia in porta da distanza ravvicinata, si vede respingere il tiro dal portiere avversario, ma con grande cinismo fa centro in seconda battuta e si toglie la soddisfazione di realizzare la prima rete stagionale della sua squadra. La Città di Pomezia, poco più tardi, concede il bis al termine di una pregevole azione corale ancora per merito di Pettinari, abile a ricoprire al meglio il ruolo di terminale offensivo di una manovra impostata da Palumbo e proseguita da Vallesi, Braccini e Bergamo. La formazione di Castelluccio, sulle ali dell’entusiasmo, cala il tris con lo scatenato Vallesi. L’ex giocatore dell’Airone Ardea recupera palla nella zona nevralgica del campo, salta in velocità il diretto marcatore e incastra la sfera sotto l’incrocio dei pali con una staffilata di rara potenza e precisione. Nella ripresa, come al solito, si registra la consueta girandola di sostituzioni. Da segnalare, per dovere di cronaca, l’ottima prova di De Paolis, il quale ha dimostrato di aver recuperato in pieno dall’infortunio, e del giovane Daniele Croci (ex Team Nuova Florida), che si è visto negare la gioia del gol dal palo. La Città di Pomezia, dunque, comincia con una rotonda vittoria le amichevoli precampionato e, in attesa di test con un coefficiente più elevato di difficoltà, acquisisce una maggiore fiducia nei propri mezzi.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.