Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La NF Ardea si salva nel recupero: Jelicalin acciuffa in extremis il COS Sarrabus Ogliastra

L’attaccante raddrizza, nel terzo dei sei minuti di extra-time accordati dall’arbitro, le sorti della gara (1-1) e permette alla sua squadra di tornare a fare risultato dopo cinque ko consecutivi. La formazione allenata da Andrea Del Grosso, pur avendo fatto un piccolo passo avanti in classifica, continua a ricoprire il ruolo di quartultima forza del girone.

Mister Andrea Del Grosso (NF Ardea) – Foto Ippoliti

La NF Ardea si salva per il classico rotto della cuffia nella penultima trasferta in Sardegna della regular-season. La formazione allenata da Andrea Del Grosso acciuffa il COS Sarrabus Ogliastra, nel terzo dei sei minuti accordati dall’arbitro, grazie a una zampata vincente di Jelicalin (1-1), interrompe una lunga striscia negativa, che durava da cinque giornate, e ritrova una maggiore fiducia nei propri mezzi. Gli isolani partono forte e, nel primo quarto d’ora, mettono più volte i brividi ai biancorossi. Prima Cabiddu e Cadau trovano puntuale alla presa capitan Giordani, poi Antonio Loi, sugli sviluppi di una rimessa laterale, colpisce in pieno la traversa. La squadra ardeatina, dopo aver contenuto la sfuriata iniziale dei sardi, avanza leggermente il baricentro e tiene bene il campo al cospetto di un’avversaria in piena lotta per un posto nei play-off. I biancorossi, intorno alla mezz’ora, hanno una buona chance con Schettini, il quale non inquadra di testa, per una questione di centimetri, lo specchio della porta. L’ultima azione degna di nota del primo tempo è degli ogliastrini: Zinzula, a seguito di un tiro dalla bandierina, calcia a lato da posizione favorevole. La ripresa comincia sotto il segno dei sardi, i quali passano a condurre per merito di Ladu, bravo a trasformare un calcio di rigore, assegnato dall’arbitro per un fallo commesso ai danni di Cabiddu. I ragazzi di Francesco Loi, poco dopo la mezzora, sfiorano il raddoppio con Aloia, il quale si vede negare la gioia personale dalla traversa. Non avendo in pratica nulla da perdere, la NF Ardea produce il massimo sforzo nelle battute finali del match e, in pieno extra-time, riesce a scardinare il bunker difensivo isolano con Jelicalin, il quale ribadisce in rete una corta respinta di Xaxa e regala alla propria squadra un punto molto importante soprattutto per il morale.    

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.