Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La Pescatori Ostia prolunga la striscia negativa: ko di misura in Coppa Italia

Una sconfitta di misura che lascia ancora aperto il discorso qualificazione. La Pescatori Ostia paga dazio sul rettangolo di gioco della Favl Cimini (2-1), nella gara di andata dei sedicesimi di Coppa Italia di Eccellenza, incassa il quarto ko stagionale, ma continua a conservare buone chance di passaggio del turno.

Una sconfitta di misura che lascia ancora aperto il discorso qualificazione. La Pescatori Ostia paga dazio sul rettangolo di gioco della Favl Cimini (2-1), nella gara di andata dei sedicesimi di Coppa Italia di Eccellenza, incassa il quarto ko stagionale, ma continua a conservare buone chance di passaggio del turno. A risollevare le sorti dei gialloverdi ci pensa De Santis, bravo a trasformare con freddezza, in chiusura di match, un calcio di rigore e a permettere alla sua squadra di limitare il passivo. La compagine dell’Alto Lazio, nel corso del primo tempo, esercita un maggior predominio territoriale e mette più volte in apprensione il pacchetto arretrato lidense. Le occasioni più importanti capitano ad Ancillai e Seck. Il primo si districa bene in piena area e calcia nei pressi del primo palo: Molon, con un prodigioso intervento in tuffo, toglie la sfera dall’angolino basso e si rifugia in corner. Il secondo, invece, sugli sviluppi di una punizione calciata dalla trequarti campo sinistra da Orlandi, calcia al volo a botta sicura da pochi passi, ma trova l’estremo difensore gialloverde a negargli la soddisfazione personale. La gara si sblocca in apertura di ripresa. I ragazzi allenati da Nardecchia passano a condurre su calcio di rigore, decretato dall’arbitro per un fallo commesso ai danni di Ottaviani. Lo specialista Seck, dagli undici metri, non lascia alcuna via di scampo a Molon. I gialloblù, a metà periodo, consolidano il vantaggio con Ottaviani (classe 2003), il quale controlla elegantemente un lungo lancio dalle retrovie, lascia sul posto il diretto marcatore e sorprende Molon, non esente da colpe nella circostanza, con un gran destro da circa venticinque metri. La Pescatori Ostia, animata da una grande voglia di rivalsa, si spinge generosamente in avanti e, a cinque minuti dal termine del match, si procura un calcio di rigore per un fallo di mano commesso in piena area da Paganelli. Sul dischetto si presenta De Santis, il quale non sente minimamente il peso della responsabilità, infila Morelli con un preciso destro a incrociare e permette alla propria squadra di incassare una sconfitta di misura che, tutto sommato, rende ancora incerta la sfida di ritorno sul manto sintetico della Longarina.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La compagine del presidente Rizzaro prosegue la campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione sportiva: un centrocampista e un attaccante alla corte di...

Padel

La squadra maschile ardeatina sfrutta al meglio il fattore campo, regola con il punteggio all’inglese la compagine capitolina e corona il sogno nel cassetto...

Padel

Le ardeatine piegano in finale la resistenza del Green Padel (2-1) e tagliano un traguardo storico. La collaudata coppia Guarino-Petruccioli completa l’opera nella terza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.