Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Aranova fa bella figura in Coppa: prezioso pareggio a Civitavecchia

Obiettivo minimo centrato in pieno. L’Aranova interpreta la sfida del “Fattori” con la giusta sagacia tattica, ottiene un prezioso pareggio sul campo del Civitavecchia (3-3) e dimostra di avere le giuste credenziali per giocarsi alla pari dei temuti rivali di turno l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia.

Obiettivo minimo centrato in pieno. L’Aranova interpreta la sfida del “Fattori” con la giusta sagacia tattica, ottiene un prezioso pareggio sul campo del Civitavecchia (3-3) e dimostra di avere le giuste credenziali per giocarsi alla pari dei temuti rivali di turno l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia. Dopo aver sfiorato la marcatura con Forti, che costringe Midio a rifugiarsi in angolo, la squadra allenata da Di Curzio passa in vantaggio per merito del solito Italiano, il quale iscrive il proprio nome a referto con un millimetrico sinistro rasoterra dall’interno dell’area. Il Civitavecchia riparte di slancio e, a metà periodo, perviene al pareggio su calcio di rigore, assegnato dall’arbitro per un fallo commesso ai danni di Costantini. Dal dischetto, lo specialista Samuele Cerroni non sbaglia, spiazza agevolmente Zonfrilli e riporta la contesa sui binari di perfetto equilibrio. Il punteggio cambia per la terza volta in chiusura di tempo. Il Civitavecchia sposta momentaneamente l’ago della bilancia dalla propria parte con Menghi, abile a staccare di testa più in alto di tutti, sugli sviluppi di un corner calciato da Carta, e a infilare la sfera sotto l’incrocio dei pali alla sinistra di Zonfrilli. L’Aranova, costretta a inseguire il risultato, parte forte nella ripresa e pareggia i conti con Perocchi, bravo a trafiggere con una conclusione in corsa il portiere nerazzurro. La compagine rossoblù, poco più tardi, passa per la seconda volta a condurre. A griffare la terza rete di squadra è il solito Italiano, lesto a fare centro con un comodo tap-in sugli sviluppi di una punizione calciata dalla trequarti campo sinistra. Il Civitavecchia, a quel punto, si spinge a testa bassa in avanti e va vicino alla rimonta con il solito Vittorini, il quale colpisce l’esterno della reta da posizione favorevole. I ragazzi allenati da Manelli non mollano la presa, si spingono generosamente in avanti e, a sette minuti dalla conclusione, raddrizzano le sorti della gara con Mancini, subentrato nel secondo tempo a Contini, bravo a risolvere un batti e ribatti in area e a fulminare Zonfrilli con un preciso tiro di destro. La sfida, dunque, termina in perfetta parità. Il discorso qualificazione è ancora apertissimo.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La neonata società apriliana inizia a gettare le basi sulla stagione dello storico debutto in Serie D. I presidenti Margari-Francesca: “Abbiamo affidato la nostra...

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.