Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Ostiamare spartisce la posta con il COS: obiettivo minimo centrato

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e si conferma a ridosso della zona play-off. Barlafante sfodera una prova individuale maiuscola: doppietta all’attivo.

Federico Barlafante (Ostiamare) – Foto Ippoliti

Una ripartenza lanciata. L’Ostiamare centra l’obiettivo minimo, conquista un punto più che meritato nel confronto diretto con il COS Sarrabus Ogliastra (2-2) e si conferma in piena corsa per un posto nei play-off. La formazione allenata da Campagna subisce l’allungo in classifica dell’Ischia, vittorioso all’inglese sul campo del San Marzano, scivola al settimo posto, ma conserva inalterato il gap di tre lunghezze dai rivali di turno, i quali occupano l’ultima piazza utile per accedere alla post-season. I biancoviola partono forte e, al settimo minuto, sbloccano il punteggio per merito di Barlafante, bravo a capitalizzare al meglio un passaggio filtrante di un compagno e a infilare da pochi passi Xaxa. La compagine isolana riordina subito le idee, trova gradualmente il giusto equilibrio tra i reparti e, poco dopo la mezz’ora, rimette le cose a posto con Bonu, bravo a sfuggire alle grinfie dei difensori lidensi e insaccare la sfera alle spalle di Morlupo sugli sviluppi di un corner. L’Ostiamare si rimbocca subito le maniche, si spinge in avanti con maggiore continuità e, a ridosso dell’intervallo, passa nuovamente a condurre grazie alla seconda marcatura di Barlafante. Il numero quattordici biancoviola sorprende Xaxa con un millimetrico tiro a giro, firma una splendida doppietta e consente alla propria squadra di guadagnare la via degli spogliatoi con la dote di una rete di vantaggio. La ripresa comincia nel segno degli isolani, i quali pervengono al pareggio con Demontis. L’esperto attaccante trasforma magistralmente un calcio piazzato e si conferma uno specialista sui tiri di fermo. Le due formazioni, nell’ultimo terzo di gara, provano generosamente a spostare l’ago della bilancia dalla rispettiva parte. Le difese, però, grazie a un perfetto sincronismo nei movimenti da parte di tutti gli effettivi, vincono nettamente il confronto a distanza con gli attaccanti avversari sino al triplice fischio. L’Ostiamare, di conseguenza, torna a casa con un prezioso punto in tasca, supera al meglio un esame dall’elevato coefficiente di difficoltà e continua a far parte del gruppetto che ruota intorno all’orbita dei play-off.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.