Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Ostiantica apre al gentil sesso dalla prossima stagione sportiva

La società del binomio Pollidori-Peroni ha grandi ambizioni per l’immediato futuro. I massimi dirigenti lidensi allestiranno una squadra femminile che parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza. Definito già il primo punto fermo. L’allenatore sarà Gabriele Grossi, ex calciatore professionista che ha la giusta esperienza per far decollare il progetto bianconero.

Gabriele Grossi, Andrea Pollidori e Daniele Peroni (Ostiantica)

Un progetto studiato nei minimi dettagli. Nell’intento di proseguire il processo di crescita e diventare quanto prima uno dei migliori poli calcistici del Litorale romano. L’ambiziosa Ostiantica ha le idee piuttosto chiare per l’immediato futuro e, a partire dalla prossima stagione, aprirà le porte al calcio femminile per consentire a molte ragazze del X Municipio e dintorni di togliersi delle belle soddisfazioni difendendo i colori di una squadra del proprio territorio. “Il calcio rosa ha registrato negli ultimi anni una crescita esponenziale per quanto concerne il numero delle praticanti – spiegano Andrea Pollidori e Daniele Peroni, rispettivamente presidente e vicepresidente del sodalizio bianconero – . Siamo felicissimi di allestire una prima squadra femminile per partecipare al Campionato di Eccellenza nella prossima stagione sportiva e provare a gettare le basi su un fiorente settore giovanile”. La società lidense ha già messo il primo punto fermo. L’allenatore sarà Gabriele Grossi, ex calciatore professionista che vanta la giusta esperienza per far decollare il progetto bianconero. “Abbiamo deciso di puntare su un tecnico che ha il carisma e le qualità manageriali per guidare un gruppo di ragazze molto motivate e ambiziose – spiegano i massimi dirigenti lidensi – . Mister Grossi non ha assolutamente bisogno di presentazioni, vanta circa duecento presenze nei campionati professionistici. Nella sua illustre carriera ha indossato le maglie di Roma, Reggiana, Napoli, Vicenza e Perugia. Riteniamo che sia la persona giusta per esaltare le qualità di un collettivo nuovo di zecca. Le ragazze parteciperanno a un campionato agonistico che richiede la ricerca del risultato. Il nostro compito, di conseguenza, è quello di seguirle con la massima attenzione per tutta la stagione attraverso un percorso di crescita, mirato soprattutto nel superamento delle difficoltà e nel miglioramento delle proprie carenze generali. Ovviamente non vogliamo farci andare a facili proclami, ma ci teniamo a precisare che cominciamo questa nuova avventura con la massima professionalità e con una grande voglia di fare bene per diventare sempre più una società modello”. Entusiasta di contribuire alla crescita del progetto bianconero, ovviamente, è mister Grossi, il quale non vede l’ora di cominciare a plasmare la squadra della prossima stagione. “Ringrazio la società per la fiducia riposta nei miei confronti – precisa l’esperto tecnico – . Ho subito accettato la proposta dei massimi dirigenti dell’Ostiantica. Questa società ha tutte le carte in regola per far crescere in fretta il movimento femminile. Ci tengo a precisare che come prima cosa insegneremo calcio, vogliamo far diventare le nostre tesserate delle bravissime atlete. La nostra speranza è che i nostri insegnamenti possano aiutarle sia su un campo di calcio che nella vita di tutti i giorni. Questo è quello che proporremo, ma in cambio, logicamente, pretendiamo massima serietà, dedizione, impegno, entusiasmo e tanta voglia di divertirsi. E’ cosa risaputa che se le attività si affrontano con programmazione, gioia e ambizione si riesce ad esprimere il massimo del proprio potenziale. Nei prossimi mesi organizzeremo degli stage per iniziare a comporre la rosa della prima squadra. Siamo a disposizione per qualsiasi informazione, per chi fosse interessata a far parte della nostra squadra può contattare tutti i pomeriggi la nostra segreteria”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La formazione di Ostia non riesce a sfruttare al meglio il fattore campo nella classica sfida senza appello, issa bandiera bianca di fronte agli...

Calcio a 5

Sfoderando una prova collettiva senza sbavature, il quintetto del presidente Schiavi sbanca uno dei terreni di gioco più ostici della categoria (2-4) e prosegue...

Calcio a 5

La squadra di Iannaccone tira delle somme più che positive all'esordio assoluto in Serie C1: ottimo settimo posto. Capitan Dei Giudici e soci sono...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.