Connect with us

Cosa stai cercando?

Padel

Padel Park ancora a mani vuote: colpaccio del Garden

Il Padel Park manda giù il secondo boccone amaro in campionato. Dopo aver pagato dazio sul campo dell’ambizioso Globo 69 Vibora, la formazione di via Giovanni Mayer stecca la sfida casalinga con il Garden Roma (0-3) e, a dispetto dei buoni propositi della vigilia, continua a ricoprire il ruolo di finalino di coda del girone insieme al TC Frosinone. I generosi Montani e Bruziches si inchinano in due set ai bravissimi Barbuto e Andreani (2-6 4-6), i quali fanno valere la maggiore caratura tecnica e si confermano una coppia di sicuro affidamento. Gaoni e Gennari, invece, si arrendono di stretta misura, al termine di tre set piuttosto combattuti, a Di Matteo-Marzo, bravi a loro volta a spostare l’ago della bilancia dalla propria parte grazie al break conseguito nell’undicesimo gioco del terzo parziale (6-4 4-6 6-4). L’ultima sfida, invece, non ha praticamente storia. Il binomio Prospero-Del Vecchio si inchina allo strapotere tecnico-tattico di Macrà-Bardelloni, racimola soltanto un game (0-6 1-6) e, per forza di cose, costringe la propria squadra a incassare una sconfitta piuttosto pesante nelle proporzioni.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Tennis

Una vittoria che non fa proprio una grinza. L’allievo dei maestri Passalacqua e Pesoni sfodera il meglio del proprio repertorio sulla terra rossa del...

Calcio a 5

Missione compiuta. La squadra di Lauri espugna il rettangolo di gioco della capolista (1-2), bissa la vittoria conseguita nel confronto diretto dell’andata e rende...

Calcio a 5

Il quintetto rossoblù incassa un punteggio tennistico dallo Jasnagora (6-0), prolunga a due giornate la striscia esterna negativa e rimane al terzultimo posto in...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.