Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

Pomezia 1957 a punteggio pieno: Bianchini griffa il derby con l’Indomita

Tre su tre. Trascinata da un’incontenibile Lorenzo Bianchini, autore di una tripletta da autentico bomber di razza, il Pomezia 1957 si aggiudica in scioltezza l’atteso derby con i cugini dell’Indomita Pomezia (3-0) e prosegue il cammino perfetto nel Campionato di Serie A2 della Lega di Calcio a 8.

Tre su tre. Trascinata da un’incontenibile Lorenzo Bianchini, autore di una tripletta da autentico bomber di razza, il Pomezia 1957 si aggiudica in scioltezza l’atteso derby con i cugini dell’Indomita Pomezia (3-0), prosegue il cammino perfetto nel Campionato di Serie A2 della Lega di Calcio a 8 e, pur avendo disputato una gara in meno, si conferma in vetta alla classifica a pari merito con la Ferratella, sconfitta a sua volta di misura dall’Accademia SS Lazio Sud. La squadra allenata da Massimo Marcelletti schiaccia subito a fondo il piede sul pedale dell’acceleratore e, al sesto minuto, sblocca il punteggio con una bella giocata in verticale. A ricoprire in maniera impeccabile il ruolo di terminale offensivo è l’esperto Bianchini, il quale usa sapientemente, spalle alla porta, il piede per perno per sfuggire alle grinfie del diretto marcatore, infila l’estremo difensore giallonero con un chirurgico tiro a incrociare e si conferma uno dei migliori attaccanti nel campionato in corso di svolgimento sul manto sintetico dello Sport City. I rossoblù continuano a esercitare un maggior predominio territoriale e, nella fase centrale del tempo, raddoppiano con il solito Bianchini, il quale si procura e trasforma, con un’esecuzione perfetta, un calcio di rigore. La capolista, nel corso della ripresa, continua a farsi apprezzare per una solida compattezza tra i reparti e, intorno al quarto d’ora, cala il tris sempre per merito di Bianchini, il quale gira in fondo al sacco un preciso cross dalla destra di Vallo e guadagna il diritto di portarsi il pallone della gara a casa. Il Pomezia 1957, negli ultimi minuti di gioco, gestisce al meglio il rassicurante margine di vantaggio, si toglie la soddisfazione di ottenere il primo clean sheet e prosegue sulle ali dell’entusiasmo il cammino stagionale.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Scritto da

Calcio a 5

La compagine del presidente Schiavi continua a cullare il sogno promozione. Dopo aver sbancato il rettangolo di gioco della Sanvitese, gli aeroportuali battono a...

Calcio a 5

L’ambiziosa squadra allenata da Gentile sommerge sotto una valanga di gol l’Edilisa (8-1), dà un’ampia dimostrazione della propria forza e conclude la stagione regolare...

Calcio a 5

Il quintetto di Sannino sbriga in scioltezza, tra le mura amiche del "Garbaglia", la pratica Valentia (9-2), si piazza al terzo posto a pari...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.