Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

Supercoppa ASI: Galacticos e La Locanda in fuga, Temple Training e New Ostium a braccetto

La seconda giornata inizia a dare le prime certezze della fase preliminare: soltanto quattro compagini a punteggio pieno. Le squadre allenate da Vellini e Diofebbo provano a fare la selezione nei rispettivi raggruppamenti. Due formazioni al comando negli altri due gironi: Acilia Bull’s da Mauro e Zuppa Romana (gruppo C) e Temple Training e New Ostium (gruppo D) si dividono la vetta della classifica.

La Locanda
Il MEG Calcio

Cominciano gradualmente a delinearsi i valori delle sedici squadre partecipanti alla Supercoppa ASI. Dopo la disputa delle prime due giornate, statistiche alla mano, sono soltanto quattro le formazioni ancora a punteggio pieno, ma ci sono molte compagini tecnicamente attrezzate per uscire fuori alla distanza e ricoprire un ruolo da assolute protagoniste. Nel girone A proseguono il cammino perfetto i Galacticos. La compagine allenata da Fabio Vellini supera di stretta misura la resistenza del Bonocore Parquet (3-2), bissa la vittoria conseguita nella giornata d’esordio e si conferma a punteggio pieno in vetta alla classifica. Riscatto si attendeva, riscatto è stato per il MEG Calcio, che rifila un punteggio tennistico al rimaneggiato Al Diciassette (6-0) e mette in carniere i primi tre punti nella kermesse sportiva organizzata dal Club Italia. L’attuale regina del raggruppamento B, invece, è la motivatissima La Locanda. I ragazzi allenati da Stefano Diofebbo si aggiudicano il big-match con il Sabau’s Store (4-3), collezionano la seconda vittoria di fila e dimostrano di avere le qualità tecnico-tattiche per fare bene anche in questa competizione sportiva. Buona la seconda, invece, per il Dream Team, che si impone con il minimo scarto nei confronti del Bull Shit United (2-3) e aggancia al secondo posto, a quota tre punti, il Sabau’s Store. Regna l’equilibrio, invece, nel girone C. In vetta alla classifica, a quota quattro punti, ci sono l’Acilia Bull’s da Mauro e la Zuppa Romana. La formazione di Marongiu mette ko il fanalino di coda Tibidabo (2-1) e aggancia al primo posto i ragazzi allenati da Alessio Ismail, costretti a loro volta alla spartizione della posta dal Celtic 1888 (2-2). Nel raggruppamento D, infine, ci sono due squadre che non conoscono ostacoli. Si tratta del Temple Training e della New Ostium, che fanno il pieno di punti anche in questa seconda giornata. I primi si aggiudicano a tavolino la sfida con l’Autoscuola Lido (3-0), mentre i secondi calano il pokerissimo nei confronti del Nueve Futbol Club (5-0) e si confermano, a riprova della validità dei propri schemi, tra le compagini più prolifiche del Torneo in corso di svolgimento all’Aldobrandini e alla Longarina.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA     

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.