Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Ardea, occasione sciupata: l’Academy SM Ferentino pareggia sul filo di lana

Un inopinato black-out, negli ultimi due giri di orologio, viene pagato a caro prezzo dalla matricola Ardea nella sfida casalinga con il fanalino di coda Academy SM Ferentino. Quando sembrava che tenesse saldamente in pugno le redini della gara, il quintetto di Masci dilapida due reti di vantaggio, subisce la rimonta dei ciociari (5-5) e si trova costretto a rimpinguare soltanto di un punto il proprio bottino in classifica.

Daniele Barbarisi (Ardea)

Un inopinato black-out, negli ultimi due giri di orologio, viene pagato a caro prezzo dalla matricola Ardea nella sfida casalinga con il fanalino di coda Academy SM Ferentino. Quando sembrava che tenesse saldamente in pugno le redini della gara, il quintetto di Masci dilapida due reti di vantaggio, subisce la rimonta dei coriacei ciociari (5-5) e si trova costretto a rimpinguare soltanto di un punto il proprio bottino in classifica. Gli ardeatini partono forte e sbloccano il punteggio con una splendida azione personale di Barbarisi, il quale parte palla al piede dalla propria metà campo e, dopo una lineare triangolazione con Mrak, infila l’incolpevole Oresti da pochi passi. L’Academy SM Ferentino, poco più tardi, rimette le cose a posto per merito di Emanuele, il quale trafigge Mugnaini con una splendida conclusione da fuori area. L’Ardea non si scompone per la rimonta subita e allunga nuovamente nel punteggio con l’ottimo Barbarisi. Il laterale riceve palla al limite dell’area da un compagno, prende la mira e firma la doppietta personale con un chirurgico destro a incrociare. Il risultato cambia altre due volte in chiusura di primo tempo. La formazione ciociara ribalta il punteggio a suo favore e gela il pubblico di fede rossoblù presente in tribuna al Florida Sporting Club. Gli amaranto pareggiano i conti con l’ottimo Emanuele, il quale si esibisce in una splendida azione personale, salta nello stretto due giocatori ardeatini e, appena arrivato in zona di tiro, infila di giustezza Mugnaini. A firmare la rete del sorpasso, invece, è Coppotelli, il quale trafigge inesorabilmente il portiere di casa dai dieci metri e consente alla sua squadra di andare negli spogliatoi in vantaggio di una rete. L’Ardea comincia la ripresa con la massima concentrazione a ricuce subito lo strappo con Mrak, il quale capitalizza al meglio un passaggio illuminante di Galasso e non lascia alcuna via di scampo a Oresti con una bella girata al volo dall’interno dell’area. I ragazzi di Masci, a quel punto, forzano ulteriormente il ritmo e vanno a segno altre due volte con Proietti e Galasso. Il primo finalizza da pochi passi una pregevole giocata personale di Barbarisi, mentre il secondo, con un sontuoso scavetto, mette fuori causa il portiere ciociaro proteso in uscita. Partita chiusa? Neanche per sogno. L’Academy SM Ferentino, non avendo in pratica nulla da perdere, adotta la tattica del portiere di movimento e, a meno di due minuti dalla fine, accorcia le distanze con Coppotelli, il quale si limita a spingere in fondo al sacco, con un comodo tap-in nei pressi del secondo palo, un assist al bacio dalla destra proprio di Oresti. La compagine ciociara, a quel punto, crede nell’aggancio e completa la rimonta con lo stesso Coppotelli, il quale fa valere anche in questa circostanza le sue doti di tiratore scelto, trafigge da fuori area Mugnaini, regala il quarto punto stagionale alla propria squadra e, di riflesso, costringe i ragazzi del presidente Fofi a mordersi le mani per essersi fatti sfuggire, a ridosso del triplice fischio, una vittoria ampiamente alla propria portata.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.