Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

La Buenaonda si morde la mani: la Polisportiva Ciampino pareggia nel finale

Quando ormai stava pregustando il dolce sapore della prima vittoria in campionato, dopo il pareggio conseguito al debutto con la Laundromat Gaeta, la Buenaonda subisce, a venti secondi dal definitivo suono della sirena, la rimonta di una mai doma Polisportiva Ciampino (1-1), rimpingua il bottino in classifica di un altro punto e prosegue al piccolo trotto la prima parte di stagione.

Quando ormai stava pregustando il dolce sapore della prima vittoria in campionato, dopo il pareggio conseguito al debutto con la Laundromat Gaeta, la Buenaonda subisce, a venti secondi dal definitivo suono della sirena, la rimonta di una mai doma Polisportiva Ciampino (1-1), rimpingua il bottino in classifica di un altro punto e prosegue al piccolo trotto la prima parte di stagione. Il primo tempo viene giocato su ritmi abbastanza bassi dalle due contendenti. Gli aeroportuali, nelle battute inziali, hanno due chance importanti con Pandozzi e Verdelocco, i quali costringono Donazzolo a compiere due interventi strappa-applausi per conservare inviolata la propria porta. Il quintetto di Iannaccone, nella fase centrale del tempo, replica ai rivali di turno con Pacchiarotti e Razza. L’ex United Aprilia fallisce per una questione di centimetri il bersaglio grosso, mentre l’ex Città di Anzio, sugli sviluppi di una rimessa laterale, costringe il portiere di casa a una difficile parata. L’ultima azione degna di nota del primo tempo è dei padroni di casa: Cavalieri esalta ancora una volta i riflessi di Donazzolo. La Polisportiva Ciampino, dopo l’intervallo, si spinge in avanti con maggiore regolarità e mette i brividi agli apriliani con i soliti Pandozzi e Cavalieri. L’attento Donazzolo, comunque, si conferma all’altezza della situazione e infonde la giusta fiducia ai propri compagni. La Buenaonda, nella fase centrale del tempo, trova la giocata giusta per spezzare l’equilibrio con Pacchiarotti, il quale calcia da posizione defilata e, complice una leggera deviazione del diretto marcatore, infila l’attonito Argenti. La Polisportiva Ciampino si rimbocca subito le maniche e prova a ricucire lo strappo soprattutto con Cavalieri, il quale trova per ben due volte l’opposizione di Donazzolo. Anche gli apriliani, tutto sommato, vanno vicinissimi alla marcatura: Curzi si vede chiudere lo specchio della porta dal bravo Argenti. Gli aeroportuali, nei minuti finali, si affidano al portiere di movimento. La Buonaonda tiene bene botta e va vicinissima al raddoppio con Pacchiarotti, il quale calcia al volo dalla propria area di rigore, ma si vede negare la gioia del gol dal palo. La Polisportiva Ciampino non molla la presa e, a venti secondi dalla fine, acciuffa in extremis il pareggio con Cavalieri, cinico a ribadire in rete una conclusione di Pandozzi respinta da Donazzolo. La Buenaonda, di conseguenza, non può fare altro che mordersi le mani per aver subito la rimonta a ridosso del suono della sirena. Capitan Dei Giudici e soci, nonostante il morale sotto i tacchi, tornano comunque a casa con la consapevolezza di avere le credenziali per disputare una stagione in perfetta linea con i programmi societari. I pareggi conseguiti con la Laundromat Gaeta e la Polisportiva Ciampino, due compagini di notevole caratura tecnica, rappresentano il buon viatico per l’immediato futuro.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

Scritto da

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.