Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Pomezia Calcio sbriga la pratica Pescatori Ostia: esordio vincente di mister Scaricamazza

La gestione Scaricamazza alla guida del Pomezia Calcio comincia con una preziosa vittoria all’inglese sulla Pescatori Ostia (2-0). La premiata ditta Teti & Massella fa la differenza, con un micidiale uno-due, nel momento topico della ripresa.

Luca Teti (Pomezia Calcio)

Presa letteralmente per mano dalla premiata ditta Massella & Teti, il Pomezia Calcio regola con il classico punteggio all’inglese, tra le mura di casa del Comunale, una coriacea Pescatori Ostia (2-0), comincia nel migliore dei modi la gestione Scaricamazza, subentrato durante la sosta osservata per le festività natalizie al posto del dimissionario Gagliarducci, e si conferma in vetta alla classifica insieme al Montespaccato, vittorioso a sua volta di misura nel big-match della diciannovesima giornata sull’Amatrice Rieti. La prima frazione risulta piuttosto bloccata. La formazione lidense, grazie a un’ottima solidità tra i reparti, riesce a tenere bene il campo e a controllare la spinta offensiva di capitan Lo Pinto e compagni. Le principali emozioni si registrano a ridosso dell’intervallo. I ragazzi del presidente Bizzaglia sfiorano la marcatura con Massella. Il prolifico attaccante controlla al meglio un lungo lancio di Costantini, lascia sul posto il diretto marcatore, calcia di sinistro da posizione defilata e costringe Alessandrini a un intervento dal medio coefficiente di difficoltà. La compagine del Borghetto, subito dopo, risponde alla capolista con Marzi, il quale svetta in area più alto di tutti, a seguito di un preciso cross dalla destra di Marchetti, ma Marcucci si conferma all’altezza della situazione a manda le due contendenti al riposo sul punteggio di partenza. Il Pomezia Calcio, dopo l’intervallo, si mostra più propositivo e getta alle ortiche una ghiotta occasione con Teti. L’ex Colleferro, favorito da una perfetta giocata in verticale di Palombi, si presenta a tu per tu con Alessandrini, ma pecca di cinismo e, a dispetto delle sue comprovate qualità realizzative, non inquadra lo specchio della porta. La squadra di Scaricamazza, poco più tardi, sblocca il punteggio con lo stesso Teti, il quale sfrutta al meglio un clamoroso errore in fase di impostazione della manovra dei gialloverdi, sradica la sfera dai piedi di Lo Presti, aggredisce lo spazio vuoto, indovina l’angolino basso più lontano con un chirurgico destro a giro dal vertice dell’area e si fa immediatamente perdonare dell’errore commesso in precedenza. La capolista, poco prima della mezz’ora, fa ancora del cinismo la sua qualità migliore. Alessandrini sbaglia il rinvio e consegna il pallone a Palombi. L’esterno non ci pensa due volte, tenta il pallonetto da circa venticinque metri, ma si vede negare la gioia del gol dalla traversa. Poco male. Sulla susseguente ribattuta, il solito Massella fa valere anche in questo le due indiscusse qualità di bomber di razza, fa centro in tutta tranquillità e fa calare in leggero anticipo i titoli di coda sulla gara. Il Pomezia Calcio, dunque, comincia il nuovo anno con il piede giusto. La Pescatori Ostia, di riflesso, torna a casa a mani vuote, ma non può fare altro che recitare il “mea culpa” per aver commesso due clamorosi errori evitabili in occasione di entrambe le reti dei pometini.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La formazione allenata da Campagna conquista un prezioso punto contro la compagine ogliastrina (2-2), supera nel migliore dei modi un esame piuttosto difficile e...

Calcio

Pesante stop casalingo. La squadra di Del Grosso crolla nella ripresa sotto i colpi della Flaminia (0-3) e continua ad occupare la quartultima casella...

Calcio a 5

Il quintetto guidato da Giuliani fa bottino pieno con il Futsal Celano (6-5), incrementa a sette lunghezze il vantaggio sul Real Dem e rialza...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.