Connect with us

Cosa stai cercando?

Tornei

Ri-Torneo Matusa, Inghilterra-Irlanda del Nord: pari a occhiali nel derby del Regno Unito

Pareggio sostanzialmente giusto nell’attesa sfida tre le due compagini d’Oltre Manica: le difese vincono nettamente il confronto con i reparti offensivi rivali. Le migliori occasioni si registrano nel corso del secondo tempo. Schiano arriva un attimo in ritardo per piazzare il tap-in vincente a seguito di uno splendido assist di Tersigni, mentre Iacuitto si vede chiudere lo specchio della porta da Marcelletti.

La formazione dell’Inghilterra (Foto De Vito)

La squadra dell’Irlanda del Nord (Foto De Vito)

Giuseppe Torregrossa (Irlanda del Nord) e Ciro Caianiello (Inghilterra)

Fausto Turchetti (Inghilterra) e Alessandro De Vita (Irlanda del Nord)

Una salomonica divisione della posta in palio. Frutto di una gara sostanzialmente equilibrata e con pochissime azioni di rilievo nell’arco dei cinquanta minuti. Inghilterra e Irlanda del Nord pareggiano, con il classico risultato ad occhiali, il tanto atteso derby del Regno Unito (0-0), racimolano un punto a testa e si attestano al secondo posto alle spalle della Svezia, vittoriosa a sua volta sulla Spagna nella gara d’apertura della nona edizione del Ri-Torneo Matusa. La prima frazione risulta piuttosto bloccata: le difese vincono nettamente il confronto a distanza con i rispettivi reparti offensivi rivali. L’unico episodio si registra al minuto numero venti. L’Inghilterra reclama un penalty per un fallo commesso da Torregrossa ai danni di Caianiello, ma l’arbitro non è dello stesso parere e non ravvisa gli estremi per l’assegnazione della massima punizione. La compagine del binomio Leone-De Paolis, nelle battute iniziali della ripresa, mette i brividi ai biancoverdi con una pregevole giocata lineare, ma Schiano arriva un attimo in ritardo per piazzare la stoccata vincente a seguito di uno splendido suggerimento di Tersigni. Nel momento topico del match, tutto sommato, i ragazzi guidati da Ferrara e Balducci gettano alle ortiche una ghiotta chance per sbloccare il punteggio con Iacuitto. Il centrocampista, servito in profondità da Ferro, pecca di cinismo a tu per te con Mario Marcelletti e si vede chiudere lo specchio della porta dall’estremo difensore rivale, bravissimo ad uscire tempestivamente fuori dai pali e a sbrogliare una situazione piuttosto delicata. Le due contendenti, nelle battute finali del match, producono il massimo sforzo nell’intento di fare bottino pieno, ma accusano le classiche polveri bagnate e, al triplice fischio dell’arbitro, si devono accontentare di uscire dal campo con un punto a testa in tasca.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Scritto da

Calcio a 5

La società lidense affida il timone della squadra, dopo la separazione consensuale con Fantozzi, all'ex tecnico dell'Under 21 de La Pisana: "Prometto il massimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Schiavi paga dazio in Toscana, chiude al secondo posto il triangolare e non riesce a conquistare il pass per l’ultimo...

Calcio a 5

Il quintetto del presidente Cirillo si inchina alla distanza, nella splendida cornice del Pala Cattani di Faenza, alla compagine siciliana. I capitolini partono forte...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.