Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio a 5

Città di Anzio, i giovani al centro del nuovo progetto

La Città di Anzio si appresta ad affrontare la seconda stagione consecutiva in Serie C2 con molte novità rispetto allo scorso campionato. La società portodanzese, dopo aver interrotto consensualmente il rapporto di collaborazione con mister Iannaccone e con alcuni giocatori di notevole caratura tecnica, ha allestito una squadra con un’età media piuttosto bassa, ma che ha tutte le carte in regola per fare bella figura nella seconda categoria calcettistica regionale. I massimi dirigenti tirrenici hanno promosso alla guida della prima squadra Stefano Pisano, il quale è stato l’artefice principale della vittoria Campionato Regionale dell’Under 21. “Ringrazio la società per la fiducia riposta nei miei confronti – dichiara mister Pisano – . Comincio questa nuova avventura con una grande voglia di fare bene e di crescere insieme ai ragazzi. Non mi spaventa assolutamente il fatto che il nostro roster abbia un’età media piuttosto bassa. Credo nel gruppo che mi ha messo a disposizione la società. Sono convinto che abbiamo i giusti requisiti per disputare un campionato in perfetta linea con i programmi stagionali”. La Città di Anzio, oltre a confermare cinque-sei pedine dello scacchiere dello scorso anno, ha inserito in pianta stabile nell’organico della prima squadra i promettenti Marino, Bombelli, Toscan, Perna, Locatelli e Tarlev, reduci dalla perentoria cavalcata vincente con l’under 21, e ha definito le trattative con Daniele Padula, Luca Milani, Alessio Gabriele e Roberto Razza, i quali vanno a integrarsi alla perfezione per caratteristiche tecniche al gruppo biancazzurro. “Crediamo fermamente nella programmazione – spiega il Direttore Generale Fabio Locatelli – . Abbiamo allestito una squadra che ci dà ampie garanzie e ci permetta di ben figurare nella seconda avventura consecutiva della nostra storia in serie C2. E’ vero che abbiamo cambiato molto rispetto alla scorsa stagione, ma siamo convinti di aver fatto la scelta giusta. Non ci siamo posti un obiettivo ben preciso da centrare. Siamo decisi di iniziare la nuova stagione con la massima umiltà e di vivere alla giornata, ma con il chiaro intento di conseguire i migliori risultati possibili”.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.