Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Borgo Palidoro inciampa a Santa Marinella: sei reti sul groppone

Il Borgo Palidoro si ferma nel momento meno opportuno del campionato. Dopo aver collezionato sei vittorie e un pareggio nelle ultime sette giornate, la squadra di Geminiani incassa un punteggio tennistico da un quadrato Santa Marinella (6-3) e si allontana a cinque lunghezze dalla vetta proprio alla vigilia dell’atteso derby di domenica prossima contro i cugini del Fregene Maccarese.

Il Borgo Palidoro si ferma nel momento meno opportuno del campionato. Dopo aver collezionato sei vittorie e un pareggio nelle ultime sette giornate, la squadra allenata da Geminiani incassa un punteggio tennistico da un quadrato Santa Marinella (6-3) e si allontana a cinque lunghezze dalla vetta proprio alla vigilia dell’atteso derby di domenica prossima a “Le Muracciole” contro i cugini del Fregene Maccarese. La sfida comincia con un botta e risposta tra due dei giocatori più attesi. I fiumicinensi aprono le danze con il solito Cesaro, mentre i santamarinellesi pareggiano i conti con Catracchia. Il Borgo Palidoro, poco prima della mezz’ora, passa per la seconda volta a condurre per merito del solito Corrias, il quale si toglie la soddisfazione personale di siglare la rete numero cinque in campionato. Successivamente sale in cattedra Tabarini, che firma una doppietta di pregevole fattura in chiusura di primo tempo e consente ai suoi compagni di andare al riposo avanti nel punteggio e con il morale alto. Il Santa Marinella continua a esprimersi al meglio delle proprie potenzialità dopo l’intervallo e, nella fase centrale della ripresa, prende il largo nel punteggio grazie alle reti di Vincenzo e dello scatenato Tabarini. Nell’ultimo quarto di gara si registrano altre due marcature. Una per parte. Il Borgo Palidoro rimpingua il bottino di gol a seguito di una sfortunata autorete di un difensore rivale, mentre l’undici di Cafarelli chiude i conti con il sempreverde Melara, bravo a mettere la classica ciliegina sulla torta sulla vittoria che proietta la sua squadra a una sola lunghezza dalla vetta.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La neonata società apriliana inizia a gettare le basi sulla stagione dello storico debutto in Serie D. I presidenti Margari-Francesca: “Abbiamo affidato la nostra...

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.