Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

Il Palocco saluta con una sconfitta: la Città di Cerveteri cala il pokerissimo

La formazione di Ercolani termina il campionato con un pesante stop nella tana della Città di Cerveteri (5-2), compagine che in virtù di tale risultato beneficerà del fattore campo nello spareggio play-out, e viene raggiunta al quarto posto dal Santa Marinella. Gli arancioblù, tutto sommato, tirano delle somme più che positive per aver disputato una stagione da protagonisti e in perfetta linea con i programmi societari.

Luca Aurelj (Palocco)
Alessandro D’Agostino (Palocco)

La differenza di motivazioni si rivela il principale tallone d’Achille del Palocco nell’ultima giornata di campionato. La squadra allenata da mister Ercolani incassa una pesante sconfitta sul campo di una motivatissima Città di Cerveteri (5-2) e viene raggiunta al quarto posto dal Santa Marinella, che a sua volta ha avuto ragione davanti ai propri sostenitori dell’Ostiantica. I capitolini partono bene e, all’undicesimo minuto, passano in vantaggio per merito di Aurelj, bravo a infilare Priori con un preciso rasoterra da fuori area. La compagine ceretana, costretta a vincere per avere la certezza di beneficiare del fattore campo nello spareggio play-out, ha una generosa reazione e, nella fase centrale del tempo, sposta l’ago della bilancia dalla propria parte. A suonare la carica è il talentuoso Funari (classe 2006), il quale lascia abilmente sul posto D’Antonio e infila Renzoni proteso in uscita. La rete del sorpasso dei ragazzi di Caputo avviene in maniera piuttosto fortunosa: Gregorio realizza la più classica delle autoreti a seguito di un cross teso di Consalvi. La Città di Cerveteri, nella prima parte della ripresa, gestisce senza soverchie difficoltà il minimo vantaggio, poi passa alle vie di fatto e chiude a doppia mandata in cassaforte l’intero bottino con una doppietta dell’ottimo Fagioli. I padroni di casa, galvanizzati nel morale, fanno cinquina con Ranucci, il quale iscrive anche il proprio nome nel registro dei marcatori con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. La settima e ultima segnatura si registra nel recupero. Il Palocco sigla la seconda rete di giornata con D’Agostino, bravo a infilare dall’interno dell’area l’incolpevole Priori. La squadra di Ercolani, dunque, chiude con una sconfitta esterna gli impegni di campionato, ma tira delle somme più che positiva sull’ennesima avventura consecutiva in Promozione. Pisilli e soci sono stati sempre nelle primissime posizioni della classifica. La Città di Cerveteri, invece, si piazza al quintultimo posto e, in virtù di tale piazzamento, sfiderà in casa nello spareggio play-out il Tarquinia, potendo contare su due risultati su tre a proprio favore.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA  

 

 

Scritto da

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.