Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

La NF Ardea spaventa la capolista: punto più che meritato con la Cavese

Sulle ali dell’entusiasmo per la vittoria all’inglese conseguita in extremis, nel turno infrasettimanale, sul campo della Cynthialbalonga, la NF Ardea sfodera una prova collettiva maiuscola, spartisce la posta in palio con l’ambiziosa capolista Cavese (0-0) e colleziona il secondo risultato utile consecutivo.

Sulle ali dell’entusiasmo per la vittoria all’inglese conseguita in extremis, nel turno infrasettimanale, sul campo della Cynthialbalonga, la NF Ardea sfodera una prova collettiva maiuscola, spartisce la posta in palio con l’ambiziosa capolista Cavese (0-0) e colleziona il secondo risultato utile consecutivo. Dopo un quarto d’ora di studio, i ragazzi di Andrea Del Grosso, chiamato a indossare nuovamente le vesti di allenatore della prima squadra a seguito dell’interruzione consensuale del rapporto con mister Boccolini, rompono gli indugi e sfiorano la marcatura al termine di un’azione manovrata: Limongelli, dalla corsia sinistra, crossa nei pressi del secondo palo per Vianni, bravo a sua volta a fare da sponda per Carbone. Il numero quarantaquattro si districa bene nel cuore dell’area, tenta la girata al volo, ma da posizione favorevole spedisce il pallone sopra la traversa. La NF Ardea, poco più tardi, mette i brividi alla capolista su calcio da fermo. Lo specialista Bruno prova a dare un dispiacere alla sua ex squadra, ma la sua esecuzione a scavalcare la barriera si infrange sulla traversa. La Cavese, dal canto suo, non riesce a sfruttare al meglio il proprio potenziale e fatica a pungere in fase offensiva. L’ultima azione degna di nota del primo tempo è dei salernitani. Il bomber Piovaccari calcia dal limite dell’area, ma non riesce ad imprimere la giusta forza al pallone e consente una comoda presa a Giordani. Mister Cinelli, piuttosto contrariato dalla prova offerta dalla sua squadra nella prima frazione, durante l’intervallo apporta tre modifiche allo schieramento di partenza: dentro Chiarella, Felleca e Addessi, fuori Sette, Antonelli e Konate. Il canovaccio della gara non cambia. La NF Ardea, grazie all’ottimo lavoro svolto dai centrocampisti, bravi a fare da cerniera tra la difesa e l’attacco, tiene molto bene il campo e va alla conclusione dai diciotto metri con Falilò: il portiere rivale blocca con sicurezza. La Cavese, poco più tardi, replica agli ardeatini con Felleca, il quale calcia al volo dalla media distanza. Buona l’intenzione, imprecisa la mira. La sfera termina poco distante del palo alla sinistra di Giordani. Scampato il pericolo, la squadra biancorossa si spinge con maggiore continuità in avanti e sfiora il vantaggio con Limongelli, il quale entra minaccioso in area dalla sinistra e indirizza il pallone sotto l’incrocio dai pali, ma esalta i riflessi di Boffelli, bravo a sventare la minaccia con una strepitosa deviazione in angolo. Gli ardeatini, cinque minuti più tardi, collezionano un’altra occasione nitida da gol con Barba, il quale prova a girare in rete, con un intervento in estirada, un cross del solito Limongelli, ma Boffelli con un prodigioso intervento d’istinto alza la sfera sopra la traversa. Negli ultimi minuti non accade nulla di eclatante. La NF Ardea conquista un punto più che meritato contro la capolista Cavese e, per l’ennesima volta stagionale, si conferma una squadra tecnicamente attrezzata per togliersi delle belle soddisfazioni in questa stagione.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto da

Calcio a 5

La neonata società apriliana inizia a gettare le basi sulla stagione dello storico debutto in Serie D. I presidenti Margari-Francesca: “Abbiamo affidato la nostra...

Calcio a 5

La società portodanzese sceglie il successore di mister Giuliani e affida la guida della prima squadra al tecnico dell’Under 19. Il Direttore Sportivo Cosmi:...

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.