Connect with us

Cosa stai cercando?

Calcio

L’Ostiantica stecca l’ultima di campionato: il Santa Marinella fa bottino pieno

La squadra allenata dal binomio Cerrai-Arabia chiude le fatiche ufficiali stagionali con una sconfitta esterna (3-2), si piazza al nono posto in classifica e si conferma una solida realtà del Litorale romano. Padilla e Silvaroli limitano il passivo nella fase centrale della ripresa.

Campo Oscar Enilson Padilla (Ostiantica)
Jacopo Picciano (Ostiantica)

Come nel confronto diretto del girone di andata, l’Ostiantica issa bandiera bianca di fronte a un quadrato Santa Marinella (3-2), al termine della classifica gara di fine stagione, si piazza al nono posto in classifica e si conferma una solida realtà del Litorale romano. La sfida comincia in salita per i lidensi, i quali vanno subito sotto nel punteggio a seguito della marcatura di Caforio, bravo a infilare dall’interno dell’area l’incolpevole Amirante. I ragazzi allenati dal binomio Cerrai-Arabia hanno una generosa reazione e provano a rimettere le cose a posto, ma si vedono voltare le spalle dalla dea bendata: Silvaroli colpisce in pieno la traversa. Fermamente intenzionato a salutare i propri sostenitori con una prestazione collettiva maiuscola, il Santa Marinella forza il ritmo in chiusura di tempo e allunga nel punteggio con Gallitano, il quale consente ai propri compagni di andare al riposo con due reti di vantaggio. Il copione della gara non cambia nella ripresa. Il Santa Marinella, al quarto d’ora, va a segno per la terza volta con Martinelli, il quale mette una seria ipoteca sulla conquista dell’intero bottino. L’Ostiantica, a quel punto, tira fuori il carattere e cancella lo zero nella casella delle reti all’attivo grazie a un micidiale uno-due griffato da Padilla e Silvaroli. I bianconeri, nelle battute conclusive del match, provano a ricucire del tutto lo strappo, ma si vedono infrangere i sogni di rimonta dal legno della porta difesa da Castiglione. Il generoso Casagrande colpisce in pieno il palo. L’Ostiantica, di conseguenza, termina la stagione con una sconfitta esterna, ma con un piazzamento più che positivo in classifica generale. Il bomber Sesta e compagni, statistiche alla mano, si sono tolti delle belle soddisfazioni e, con una maggiore regolarità di rendimento nel momento topico della stagione, avrebbero potuto posizionarsi a ridosso delle big del girone.

Antonio Gravante

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

Scritto da

Calcio

La società del presidente Valle inizia con piglio autoritario la campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Ufficiali gli arrivi dell’attaccante...

Sport vari

Il runner pometino, portacolori dell’Atletica La Sbarra, corona il sogno nel cassetto di diventare profeta in patria. Romano (S.S. Lazio) e Curci (Atletica Studentesca...

Sport vari

L’imbarcazione di Pino Stillitano domina la nona edizione della regata-veleggiata Fiumicino-Nettuno-Fiumicino. Ottima piazza d’onore per 1 Sail di Stefano Casini, completa il podio Geex...

Ti potrebbero interessare

Calcio

Il quinto e ultimo giro di lancette del recupero accordato dall’arbitro sorride all’Indomita Pomezia nella seconda giornata del Campionato di Promozione. La squadra di...

Calcio

Costretta a fare di necessità virtù, a causa dei cartellini rossi rimediati da Castelluccio e Scibilia, il primo a metà del primo tempo e...

Calcio a 5

Non poteva esserci una scritta più azzeccata sullo striscione che campeggiava a bordo campo. “Senza sacrificio non può esserci vittoria”. Questo è il messaggio...


Copyright © 2023 La Gazzetta Pontina

LA GAZZETTA PONTINA - L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEL LITORALE LAZIALE
Autorizzazione del Tribunale Civile di Velletri n. 12/2008 del 29/04/2008
Direttore Responsabile: Antonio Gravante
Proprietario ed editore: SPORT SERVICE di Antonio Gravante
Sede e redazione: Via Luigi Sturzo, 14 - 00040 Pomezia
Email: lagazzettapontina@gmail.com

Realizzazione: SeaMedia

Testi, fotografie, grafica e contenuti inseriti in questo portale non potranno essere copiati, pubblicati, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte di utenti e di terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma, se non espressamente autorizzati dalla proprietà del sito.